ANNO 10 n° 19
Viterbese, tra i pali arriva Roberto Pini
Il giovane portiere ex Grosseto, classe '97, ha firmato con la squadra gialloblu
17/07/2015 - 12:08

VITERBO - Prosegue il mercato della Viterbese Castrense, impegnata in questi giorni sul doppio fronte della conferma dei big della passata stagione (Scardala, Nuvoli e Giannone su tutti) e della ricostruzione del parco under con il quale presentarsi al via.

Rientra in quest'ultimo filone l'ingaggio del giovane portiere Roberto Pini, classe 1997 proveniente dal Grosseto e, quindi, vecchia conoscenza del presidente Camilli, che negli anni ha fatto di tutto per trattenerlo in Maremma.

Pini ha firmato dopo aver ricevuto garanzie sulla sua titolarità: sarà lui, infatti, il portiere della Viterbese 2015/2016. Cresciuto calcisticamente in Toscana, il giovanissimo numero uno è salito agli onori delle cronache cinque anni fa, quando con la maglia del Sauro conquistò un campionato provinciale senza subire nemmeno un gol.

Si era interessato il Chievo Verona, Camilli lo portò a Grosseto facendogli intendere di avere per lui grandi progetti. Al punto da convincerlo a restare nonostante le sirene tedesche, con il Kaiserslautern che nel 2013 lo aveva portato in Germania per due mesi di prova. Ora, l'ennesimo attestato di stima: a difendere la porta della squadra che punta a vincere il prossimo campionato di serie D ci sarà proprio lui.





Facebook Twitter Rss