ANNO 9 n° 323
Viterbese, occhio al Montecelio
I gialloblu affronteranno squadra che ha fatto 13 punti nelle ultimo mese
13/03/2014 - 00:03

VITERBO – C’è il Montecelio da mettere nel mirino. La Viterbese prepara la trasferta di domenica prossima contro una delle formazioni più in forma del momento. I gialloblu dopo la scorsa settimana burrascosa avranno tutto il tempo per trovare la giusta concentrazione. La testa della classifica ritrovata al culmine della giornata più complessa (non solo dal punto di vista sportivo) ha contribuito a rasserenare l’ambiente tramortito dalle scosse telluriche dell'ultima settimana. Tra le scoppole in campionato, i fulmini lanciati da Piero Camilli e l’aggressione pre gara non è stato facile pensare solo al campo: il pareggio del Grifone Monteverde sul campo del Rieti ha riconsegnato le chiavi del campionato alla Viterbese che, inaspettatamente, è tornata di nuovo in possesso del torneo. I quattro gol rifilati al Montefiascone potrebbero rappresentare il tornante decisivo della stagione.

OCCHIO AL MONTECELIO - All’orizzonte si prospetta una gara difficile contro un avversario in forma. La squadra allenata da Giancarlo Oddi (ex difensore della Lazio scudettata di Maestrelli) ha preso il gruppo quando era in una complessa situazione di classifica e lo sta traghettando ad una tranquilla salvezza, togliendosi pure qualche soddisfazione. Infatti i tiburtini vengono da 13 punti nelle ultime 6 giornate e hanno perso l’imbattibilità proprio domenica scorsa sul campo del Monterotondo Calcio. Il Montecelio è una squadra molto prolifica (49 gol fatti), ma che subisce altrettanto (la media è di due reti a gara): Mereu, Bertino, Severini, Silvestrini sono elementi di categoria che stanno trascinando gli under all’obiettivo stagionale. In difesa l’ex Ciafrei è sempre una sicurezza.

CON UN PERO NULLO IN PIU’ - La Viterbese, quindi, deve fare molta attenzione. Le prossime rappresentano sono la strettoia decisiva per il campionato, perché i gialloblu affronteranno squadre alla portata (dopo Montecelio, Monterosi, Empolitana, Città di Monterotondo) degli uomini di Gregori che stanno trovando linfa soprattutto dalle prestazioni di Matteo Pero Nullo: il folletto di Fratta Todina trova la via della rete da quattro domenica consecutive e anche nelle gare più buie è stato l’unico a salvare la faccia nel grigiore generale. Scatti, dribbling, tagli che hanno ubriacato la difesa del Montefiascone. Se la squadra iniziasse ad assecondarne la vena, potrebbe essere la scheggia impazzita degli ultimi due mesi di campionato.

In questi giorni è febbricitante, ma l’obiettivo dello staff tecnico è preservarlo in vista del Montecelio. Il successo nel derby portato in dote la spendibilità di Pacenza (5 gol all’attivo) come partner di Vegnaduzzo e la presenza di tre uomini in mediana che hanno la funzione di proteggere meglio la difesa che finora ha subito 25 reti. Gregori sta puntando sul 4-3-3 che deve badare a non subire (considerando la fragilità della squadra nella reazione) dal momento che la Viterbese riesce comunque a trovare la via del gol (64 gol fatti, è il miglior attacco del campionato).

LA CLASSIFCA DEI MARCATORI

15 GOL: Maestà (Nuova Sorianese)

13 GOL: Toscano (Città di Monterotondo/Viterbese)

12 GOL: Cerone (Viterbese Castrense); Artistico (Rieti)

11 GOL: Cesaro (Empolitana); Mereu (Montecelio)

10 GOL: Goretti (Caninese); Agostino (Fregene)

9 GOL: Federici (Monterotondo Calcio); Bacchi (Ladispoli); Nanni (Fregene)

8 GOL: Garat (Rieti); Monteforte (Nuova Sorianese); Ponzio (Ladispoli); Vegnaduzzo (Viterbese Castrense); Pascucci (Fonte Nuova/Civitavecchia); Midulla (Futbolclub)

7 GOL: Bertino (Montecelio); Sabatino e Cardillo (Rieti); D’Ovidio (Fonte Nuova); Meloni (Villanova); Romagnoli (Civitavecchia); Pero Nullo (Viterbese Castrense); Di Chiara (Cerveteri)

6 GOL: De Francesco (Città di Monterotondo/Viterbese); Pezzotti (Rieti); Iannotti (Grifone Monteverde); Sansotta (Montecelio); Chierico e Bentivoglio (Cerveteri); Serafini (Montefiascone);

5 GOL: Federici e Pacenza (Viterbese Castrense); Paoloni (Caninese); Gravina (Ladispoli); Ianni e Marini L. (Villanova); M. Lucani, Ingrosso (Caninese/Monterosi); Giuffrida (Civitavecchia/Sorianese); Leone (Civitavecchia); Silvestrini e Severini (Montecelio); Gay (Rieti); Amassoka (Nuova Sorianese); Palmerini (Fonte Nuova)

4 GOL: Morelli (Grifone Monteverde); Ferri e Borgognoni (Real Monterosi); Spanò (Futbolclub); Brancati (Fonte Nuova); Andreoli (Real Monterosi); Moretti (Fonte Nuova); A. Luciani (Fregene/Sorianese); Sargolini e Iovino (Grifone Monteverde); G. De Dominicis (Monterotondo Calcio); Paraschiv (Cerveteri); Ascenzi (Fregene)

3 GOL: Giannone, Polani, Gubinelli e M. Marini (Viterbese Castrense); Bottoni, Berardi e Rocchi (Montecelio); Elisei (Civitavecchia); Berardi (Ladispoli); Calevi, Vittori, Grimaldi e Cesarini (Montefiascone); Fiorini (Fregene); Ferri (Città di Monterotondo); La Ruffa, Tovalieri, Mancini e Ruggiero (Grifone Monteverde); Castellano (Rieti); Roccisano (Caninese); Torroni (Real Monterosi), Muratore (Fonte Nuova); Neroni (Villanova); Egidi (Monterotondo Calcio)

2 GOL: Maimone e Billi (Empolitana); Callini, Panunzi e Iezzi (Civitavecchia); Montepaone (Fregene); Quadrini, Italiano, Prosperi, Cavallaro e Petrangeli (Città di Monterotondo); Nami, Bellacima (Montefiascone); Minelli e Crisostomi (Montecelio); Tafi (Fregene); Fiorucci (Monterotondo Calcio); Franchitti (Real Monterosi); Franceschi (Grifone Monteverde); Ingiosi (Rieti); Panico e Giovannini (Futbolclub); Totino (Ladsipoli); Moretti, Sacripanti (Fonte Nuova); Maresca, Colombini e Benda (Monterotondo Calcio); Scerrati (Empolitana); Giorni (Cerveteri); Stella (Caninese)

1 GOL: Fapperdue, Giurato, Faenzi (Viterbese Castrense); Parri, Corasaniti, Chiaranda, Troili e A. Ferri (Caninese); Tersigni, Corrias, Esposito, Martini, Temperini e Pagnanelli (Grifone Monteverde); Aguglia, Marchionni, Flore, Pesce, Capogreco, Mattoni e Giordano (Fonte Nuova); Palmieri, Di Mauro, Di Fazio, Petrella, Persichetti, Giampaolo, Santori e Tonga (Villanova); Martinelli, Ceripa, Suppa, Deodati, Moauro, Rotariu, Cervini, Giacani e Di Cesare (Empolitana); Zoppis, Catania, Melia, Rosati, Maestrelli, Macellari e Chianelli (Futbolclub); Venanzi, Ippoliti, Faina, Ceccarini, Lutchner, Proietti e Flauto (Montefiascone); Burla, Mencio, Kanku, Lazzarini, Pollini e Faina (Nuova Sorianese); Merelli, Mandro, Salvatori, Provinciali e Malinconico (Real Monterosi); Graniero, Salvato, Marvelli, Petronilli e Mannozzi (Ladispoli); Laurentini, Lamback e Federici (Città di Monterotondo); Di Ianni, Laurato, Franceschini e Tartaglione (Fregene); Travaglione, Paolini e Sacripanti (Civitevecchia); D’Andrea, Mariani e Longo (Rieti); Tinazzi, Cecaloni, Abis, Di Giacinto e Lelli (Cerveteri); Albanesi (Monterotondo Calcio).





Facebook Twitter Rss