ANNO 9 n° 348
Viterbese, obiettivo 100 abbonamenti
Segreteria aperta anche domani; Solimina ha problemi d'abbondanza
21/09/2013 - 04:01

di Domenico Savino

VITERBO – Prosegue a discreto ritmo la campagna abbonamenti della Viterbese. Oltre settanta le tessere sottoscritte dai supporters gialloblu, segno della passione che si percepisce in città. Tenuto conto che la segreteria resterà aperta oggi (al mattino dalle 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle 16 alle 19) e domani mattina dalle 10 alle 13 non è un’utopia pensare che si possa sfondare quota cento abbonamenti. ''Ogni domenica il tuo posto riservato'' è lo slogan scelto dalla società di via della Palazzina per solleticare l’appetito dei tifosi. E la risposta non si è fatta mancare. Già il primo giorno (martedì) i primi affezionati hanno ottenuto la preziosa tessera e il trend è rimasto lo stesso per tutta la settimana.

Ora si cerca l’impennata durante il week end per arrivare a quota cento abbonamenti, comunque un ottimo risultato se viene parametrato al campionato che la Viterbese sta affrontando. Si tratta sempre di Eccellenza, una categoria regionale e la società è venuta incontro ad una seri di richieste della tifoseria. Soprattutto di coloro che l’abbonamento lo hanno sempre fatto e ripetono lo stesso rito tutti gli anni quasi fosse un atto scaramantico, una abitudine alla quale non si vuole rinunciare.

In città continua a respirarsi aria nuova di fiducia e di speranza, un entusiasmo che sembrava sopito e invece è riemerso proprio nel momento più complesso e difficile. C’è attesa e allo stesso modo curiosità per vedere dal vivo la creatura della famiglia Camilli sgambettare al Rocchi in una gara ufficiale. Infatti fino ad ora solo amichevoli, come quelle contro Grosseto e Corneto Tarquinia. Domani arrivano gli ''arancioni'' del Futbolclub squadra alla prima esperienza nel massimo torneo regionale di calcio, ma non sprovveduta. Si tratta di un gruppo che lavora insieme da anni, costituito da giocatori di esperienza e guidato da un duo in panchina: Centioni e Sancricca che hanno visto la Viterbese a Canino e hanno preso appunti.

Per quanto riguarda i prezzi degli abbonamenti: intero in curva 85 euro, in tribuna 170; ridotto (donne e under 14) in curva 40 euro, in tribuna 85 euro. I biglietti costeranno in curva 8 euro intero e 5 ridotto; in tribuna 15 intero e 10 ridotto.

Intanto la squadra ha terminato la settimana di preparazione alla sfida contro il Futbolclub. Il tecnico Solimina ha provato diverse formazioni per tenere tutti sulla corda e per sfruttare il grande arsenale che si trova a disposizione. Torna dalla squalifica Novello e si candida per una maglia da titolare al pari di Ingiosi, Toscano (che ha recuperato dall’infortunio alla caviglia) e De Francesco che scalpita per un posto sull’out destro. Solimina ha l’imbarazzo della sceltae può dosare le forze anche in ottica Coppa Italia (altro obiettivo dichiarato della dirigenza gialloblu). Non è escluso che venga riproposta la stessa formazione che ha esordito stordendo di gol la Caninese: questioni di abbondanza quelle che tanto amano gli allenatori.

ADDETTO STAMPA - Alla fine è stato confermato Alessandro Ursini: sarà nuovamente lui ad occuparsi dell'area comunicazione della Viterbese. Ursini già negli anni scorsi ha collborato con la società di via della Palazzina ricoprendo questo incarico. Al collega va l'in bocca al lupo da parte della redazione di www.viterbonews24.it





Facebook Twitter Rss