ANNO 10 n° 52
Sfida Lupa - Viterbese, ancora incerta la data, settore ospiti chiuso?
01/02/2015 - 02:00

di Tommaso Crocoli

VITERBO - Non c'è pace in vista della sfida tra Lupa Castelli e Viterbese Castrense, big match del girone G della serie D che continua ad arricchirsi di incognite col passare dei giorni.

Sulla data, al momento, la certezza non c'è ancora: entro martedì, termine ultimo consentito per depositare la domanda, sarà ufficiale la richiesta di rinvio da parte della società capitolina, che non vuole affrontare il delicatissimo incontro senza il suo under di punta, il '96 Icardi, convocato con la Rappresentativa serie D. Il recupero sarà fissato per l'11 febbraio, con ulteriore slittamento al 18 qualora la selezione dei migliori giovani del campionato dovesse qualificarsi per la fase a eliminazione diretta della Viareggio Cup.

La novità è la possibile inagibilità della curva ospiti in occasione della gara: secondo quanto riportato dal Messaggero, infatti, c'è il rischio che i tifosi gialloblu, pronti all'esodo di massa per sostenere i propri beniamini, restino a bocca asciutta. La scarsa capienza del settore destinato alla tifoseria avversaria, unita ai lavori in corso intorno all'area, potrebbe infatti portare alla chiusura.

Un'eventualità che ha già fatto tuonare la famiglia Camilli: ''Uno stadio è sempre agibile o non le è mai - ha commentato amareggiato il presidente Vincenzo - sarebbe scandalosa una decisione simile a ridosso di un match così importante''. I dubbi dovrebbero essere diradati martedì, insieme all'ufficialità sul rinvio. Il 3 febbraio si prospetta dunque giornata campale in vista dello scontro al vertice tra le due prime forze del girone. La speranza è che il buon senso prevalga: avvelenare un clima già teso per qualche decisione arbitrale contestata nelle ultime settimane non farebbe bene al campionato. E nemmeno alla Lupa.





Facebook Twitter Rss