ANNO 10 n° 17
La Viterbese si affida all'estro di Pintori
E' un laterale di centrocampo con oltre 200 presenze tra i professionisti
22/07/2014 - 16:11

VITERBO – Per la Viterbese un acquisto al giorno. E' il turno Andrea Pintori esterno di centrocampo che lo scorso anno ha giocato nel Sora collezionando 18 presenze e 6 reti. Classe 1980, Pintori è la classica ala in grado di saltare l'uomo e creare superiorità numerica. A Benevento e Lumezzane ha fatto vedere le cose migliori, ma l'esterno sardo (nativo di Nuoro) ha militato anche nel Marsala, Villacidrese, Gela, Acireale, Sangiovannese, Lanciano e Pisa. Adesso l'occasione con la maglia della Viterbese.

Ieri la società ha tesserato il terzino classe '95 Tomei che lo scorso anno ha giocato nella Primavera del Latina. Pertanto inizia ad avere la giusta fisionomia la nuova squadra gialloblu. Con gli arrivi negli ultimi giorni di Fadda, Pippi, Perocchi, Nuvoli e la conferma di Giannone la squadra è pronta per il ritiro di Chianciano. All'appello manca un centrale d'esperienza e altr due under. Oggi sono iniziate le visite mediche che i gialloblu stanno effettuando a Montefiascone.





Facebook Twitter Rss