ANNO 10 n° 27
''Caput Mundi'', Cr Lazio sconfitto ai rigori
Nella formazione juniores ha giocato l'esterno della Viterbese Ghezzi

L'Italia under 17 della Lnd si aggiudica il trofeo ''Roma Caput Mundi''. La formazione di Polverelli ha battuto ai calci di rigore la rappresentativa del Cr Lazio Juniores. I tempi regolamentari si sono chiusi sull'1-1 con le reti di Casu (Cr Lazio) e Talamo (under 17). Dal dischetto sono più precisi gli azzurrini: per il Lazio hanno sbagliato Federico, Ballisai, Salvato e Travaglini. A segno per l'Italia Prata e Favo il cui tiro dal dischetto è stato quello decisivo. Ha giocato dal primo minuto Gianluca Ghezzi, esterno sinistro della Viterbese, mentre Fe non figurava tra i calciatori a referto.

ECCO IL TABELLINO

CR LAZIO - ITALIA UNDER 17 LND 3-1 ai rigori (0-0 dopo tempi regolamentari)

CR LAZIO: Saccucci, Casu, Nardi, Nocelli, De Dominicis, Federico, Gabrielli, Ghezzi, Salvato, Gordini, Lorusso. A disp.: Andolfi, Ballisai, Bonaventura, Micaloni, Panico, Travaglini. All. Maurizio Rossi

ITALIA UNDER 17 LND: De Marino, Marseglia, Zamagni, Baschirotto, Reggiani, Riccucci, Posocco, Minasola, Masala, Talamo, Drago. A disp.: Mazzoleni, Celori, Esposito, Boccia, Prata, Cesana. All. Polverelli



Facebook Twitter Rss