ANNO 9 n° 262
Viterbese: prove di formazione a Siena
Amichevole di lusso a sette giorni dal campionato. Calabro testa l'undici tipo
18/08/2019 - 07:02

VITERBO - Sarà una gara vera quella che oggi alle 15 al Franchi di Siena metterà di fronte la Robur e la Viterbese. Dopo i sei gol della partitella in famiglia, nella quale ha brillato il belga Vandeputte e il neo acquisto Tounkara, i gialloblu hanno avuto due giorni di riposo per Ferragosto e sono tornati in campo venerdì pomeriggio al Rosato Palozzi di Canepina per riprendere la preparazione. Nel programma era prevista anche una doppia seduta d'allenamento di sabato, divisa dalla mattinata al Rocchi e nel pomeriggio ancora una volta a Canepina. I ragazzi di Calabro stanno lavorando duramente per raggiungere forma ed intesa ottimali, ed una amichevole di cartello come quella contro il Siena potrebbe costituire un valido banco di prova per capire quale sia lo stato di salute della creature che l'ingegner Romano sta ancora assemblando.

''Domenica abbiamo l’amichevole col Siena e cercheremo di simulare una partita di campionato'' aveva detto dopo la partitella in famiglia Antonio Calabro, lasciando intendere dunque che a scendere in campo ci saranno i titolari che verranno poi impiegati anche la domenica successiva nella gara interna contro la Paganese, partita d'esordio del campionato di Serie C 2019/2020.

Nella stessa intervista però, il tecnico ha evidenziato anche alcune lacune da colmare, come quella inerente alla campagna acquisti. ''Siamo molto in ritardo nell’acquisto degli under: i protagonisti principali della stagione stanno tardando ad arrivare, considerando anche che ci deve essere il tempo per lavorare con loro'' aveva sostenuto l'allenatore salentino. Il progetto degli under da portare avanti secondo la società prevede che a scendere in campo ci siano almeno tre giovani dal ’98 per novanta minuti. In questa politica la Viterbese non è ovviamente sola, dato che già dalla scorsa stagione diverse squadre hanno intrapreso questa strada per poter conseguire un bonus economico inerente alla presenza di giovani calciatori.






Facebook Twitter Rss