ANNO 9 n° 176
Viterbese in cerca di punti
Si alza l'asticella: questa sera c'è la Juve Stabia in trasferta. Non ha mai perso
20/11/2018 - 05:57

VITERBO - La Viterbese è a caccia di punti. Per ora ne ha racimolato solamente uno, in quattro partite, grazie al pareggio con la Casertana. Il gioco è migliorato, ma mancano i goal degli attaccanti. Questa sera, gli uomini di Stefano Sottili, saranno di scena al Romeo Menti di Castellammare di Stabia per strappare qualche punto alle vespe di Fabio Caserta che attualmente occupano il terzo posto in classifica. I campani hanno raccolto 7 vittorie e 3 pareggi mettendo a segno parecchi goal.

La Viterbese aspetta di recuperare Polidori, ma rimane ancora orfani di Zerbin che dovrebbe rientrare agli inizi di dicembre. Si pare con un morale sicuramente migliorato dal pareggio casalingo raggiunto con una buona prestazione e una forma fisica in netta crescita rispetto ai tre incontri precedenti. Lo hanno confermato, dopo il match di sabato, anche Simone Sini e Andrea Saraniti piuttosto soddisfatti del ritorno del tecnico toscano.

Già dall'ultimo match l'asticella ha iniziato ad alzarsi con avversarie solide e ben costruite. Di un livello senza dubbio superiore rispetto a Rieti e Matera. 

Intanto mister Sottili fa sapere che: ''Dobbiamo ora esser bravi a dare continuità di prestazione e di risultati, continuando a crescere quanto più velocemente possibile. Avendo così tante partite ravvicinate, diventa determinante avere tutti i componenti dell’organico nella migliore condizione possibile.

È stato convocato Polidori, che rappresenta un recupero importante in vista delle due partite che dovremo affrontare in questa settimana. La Juve Stabia è una squadra che gioca bene, corre, ha entusiasmo e sta facendo un grande campionato. Non a caso è l’unica imbattuta pur avendo già incontrato quasi tutte le squadre che occupano i primi posti, battendo sia il Rende sia il Catanzaro.”





Facebook Twitter Rss