ANNO 10 n° 55
Viterbese, prossimo obiettivo: sfoltire una rosa troppo ampia
Dopo l'arrivo di Negro dal Monza si pensa all'addio di Pacilli e Svidercoschi
29/01/2020 - 06:44

VITERBO - Stefano Negro si è immediatamente aggregato al gruppo. La Viterbese ha trovato un nuovo difensore, giovane ma con esperienza, come lo cercava il pesidente Marco Arturo Romano. In prestito fino a giugno, l'ex Monza, è arruolabile sin da subito e non è da escludere una sua presenza con il Catanzaro avendo qualche giorno a disposizione per preparare il match agli ordini del tecnico Antonio Calabro. 

Con il suo arrivo, la rosa, arriva a 32 elementi. Troppi per l'allenatore che ha parlato di sfoltimento proprio domenica. Difficile, infatti, che dopo di lui possa arrivare qualche altro innesto. Per ora gli obiettivi rimangono gli addii di Mario Pacilli e Sebastiano Svidercoschi di cui non si è mai fatto mistero. In particolare dell'attaccante che ha espresso la volontà di cambiare aria in passato. Sono loro i giocatori ai margini del progetto e degli allenamenti del Pilastro. 






Facebook Twitter Rss