ANNO 9 n° 176
Viterbese, Boldrini a rischio col Cynthia
Per l'ex Campobasso s'ipotizza una lieve distorsione. Domani seduta alla Sas
20/04/2016 - 16:54

(L'infortunio di Michele Boldrini ieri durante l'allenamento)

VITERBO (S.R.) – Allenamento intenso per la Viterbese questo pomeriggio allo stadio Rocchi. Cui hanno partecipato tutti i gialloblu ad eccezione di Santeramo e di Boldrini, entrambi alle prese con problemi fisici. Il primo sta assorbendo lo stiramento muscolare accusato la scorsa settimana, Boldrini è invece a riposo dopo il problema al ginocchio sinistro che lo ha costretto ad interrompere l’allenamento di ieri. Si tratterebbe di una leggera distorsione al ginocchio, niente di preoccupante secondo i sanitari, risolvibile con qualche giorno di riposo e con le appropriate cure. Difficile se non da escludere che Boldrini possa essere disponibile per la gara di domenica prossima. 

Seduta consistente, si diceva, quella preparata e portata avanti da Federico Nofri e dal suo primo collaboratore Roberto Stefanelli. Una buona razione di atletica, dedicata alla velocità ed alla resistenza, partitelle a tema, cinque contro cinque su campo ridotto e galoppo finale. La Viterbese replicherà domani pomeriggio quando si trasferirà sull’impianto della Scuola Sottufficiali. Lì, Nofri comincerà a valutare uomini e schemi da proporre al cospetto del Cynthia in una partita che non può essere sottovalutata ma che deve essere vinta per chiudere con due giornate di anticipo il discorso della vittoria finale del campionato.

Domani, intanto verrà aperta la prevendita dei biglietti per la gara di domenica. I tagliandi, domani e venerdì potranno essere acquistati presso l’Ufficio Segreteria della Società (stadio Rocchi, ingresso atleti) dalle ore 14,30 alle ore 18. Sabato e domenica sarà invece aperto il botteghino di via della Palazzina: sabato dalla10 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30; domenica dalle ore 10 e fino ad inizio gara.





Facebook Twitter Rss