ANNO 8 n° 346
Una passione per la ristorazione chiamata FoodLab
'Un vero laboratorio del gusto, dove creiamo piatti inaspettati'
Serena
28/05/2018 - 12:30
di Serena D'Ascanio

Nepi -  COSA SPINGE DUE RAGAZZI AD APRIRE UN RISTORANTE NEL 2018?

Accomunati dalla passione per il cibo e il buon mangiare si è deciso di buttarsi in questa avventura con l’intento di voler creare una realtà dove poter offrire una cucina basata sull’innovazione rispettando però ingredienti e tradizioni sia locali che esteri. Con la speranza che in un Paese come il nostro si possa ancora creare un qualcosa di buono con passione, dedizione e amore volta ad offrire non solo semplici pietanze ma una vera e propria esperienza culinaria.

 

RACCONTATAECI QUALCOSA DI VOI E DELL’ESPERIENZA NEL CAMPO DELLA RISTORAZIONE

Dopo vari corsi di formazione siamo alla nostra prima esperienza e dopo un anno e mezzo ci siamo accorti che in questo settore per avere risultati e una buona risposta da parte dei clienti è necessario tanto impegno, innovazione, un’accurata selezione delle materie prime e non smettere mai di fare ricerca e essere disposti ad imparare.

 

AVETE ADOTTATO UNA FILOSOFIA PER IL FOODLAB?

Certamente. Il nostro stesso nome identifica la nostra filosofia: Il Food Lab è un vero e proprio laboratorio del gusto dove vengono sperimentati nuovi sapori partendo da semplici ingredienti e ricette tradizionali, dove stili di cucina differenti si incontrano per creare piatti “fusion” inaspettati e ricchi di gusto… in stile FoodLab.

 

I VOSTRI CAVALLI DI BATTAGLIA?

Uno dei punti di forza del nostro locale è il cambiare menù quasi settimanalmente, rispettando la stagionalità delle materie prime. Abbiamo però dei piatti che sono ormai un must nel nostro menù come ad esempio le costine in salsa bbq fatta in casa, pasta fresca fatta in casa con farine selezionate, il salmone sia Gravelax (stile norvegese) sia Tataki (stile giapponese) e i nostri dolci rigorosamente fatti in casa come il tiramisù all’arancia, la cioccosfera ai frutti rossi e il dolcecaffè.

QUALI OBIETTIVI VI SIETE PREFISSATI?

In un paese come Nepi, piccolo ma delizioso e ricco di storia, negli ultimi anni non c’è stata una grande offerta enogastronomica, o per lo meno volta all’innovazione. Il nostro obiettivo è quello di portare sia ai nostri concittadini che alle persone dei paesi limitrofi una cucina innovativa, e per far conoscere Nepi a gente di città più grandi come Viterbo e Roma offrendo comunque una cucina di qualità.

 

QUALI CARATTERISTICHE DEVE AVERE UN RISTORANTE OGGI PER SODDISFARE IL CLIENTE?

Materie prime varie ed eccellenti, cura del dettaglio nei piatti, un servizio professionale e cordiale, attenzione ai particolari, uno occhio di riguardo al design del locale e saper stupire ogni volta il cliente.

 

FOODLAB - LABORATORIO DEL GUSTO

Via Tortolini 3A (28,88 km)

01036 Nepi

Facebook : FOODLAB LABORATORIO DEL GUSTO 







Facebook Twitter Rss