ANNO 9 n° 293
Torna ai domiciliari Gianfranco Pappalardo
E' accusato di estorsione ai danni di un parroco
27/06/2019 - 09:15

VITERBO - E’ stato scarcerato e arrestato di nuovo il pianista Gianfranco Pappalardo Fiumara, che nei mesi scorsi aveva curato la stagione lirica del teatro Unione a Viterbo. Solo poche ore prima il Tribunale del Riesame di Catania che aveva annullato la precedente ordinanza del Gip Carlo Cannella, per carenze di motivazioni. Il pm, Magda Guarnacca, ha però richiesto una nuova misura cautelare che il gip del Tribunale di Catania ha concesso.

Ieri pomeriggio quindi Gianfranco Pappalardo è tornato ai domiciliari accusato di estorsione tentata e consumata, ai danni di un parroco con il quale avrebbe avuto una relazione. Parroco che ieri si è dimesso. Nel frattempo Gianfranco Pappalardo, che ha respinto tutte le accuse, nelle ore successive alla sua scarcerazione, prima della nuova misura cautelare, ha fornito la sua ricostruzione dei fatti ammettendo la relazione con la vittima ma di non aver mai preteso denaro da lui.







Facebook Twitter Rss