ANNO 9 n° 230
Solenne processione del Cristo Morto, attenzione ai divieti
17/04/2019 - 16:00

Riceviamo e pubblichiamo dal Comune di Viterbo

VITERBO - Venerdì 19 aprile alle ore 21,30, solenne processione del Cristo Morto, presieduta dal vescovo Lino Fumagalli, con partenza da Santa Maria Nuova. Percorrerà via Cardinal La Fontaine, via delle Fabbriche, piazza Fontana Grande, via Cavour, piazza del Plebiscito, via e piazza San Lorenzo. Alle ore 22, seguirà sulla stessa piazza san Lorenzo, la rappresentazione della Crocifissione, con oltre centoventi figuranti, i cui quadri sono stati ideati e messi in scena dalla parrocchia dei santi Valentino e Ilario. Le voci narranti sono quelle di Stefano Nazzaro, Paolo Manganiello e Chiara Palumbo. L'evento è promosso dalla Diocesi di Viterbo e dalla parrocchia dei Santi Valentino e Ilario, con il contributo del Comune di Viterbo e della Fondazione Carivit.

Per consentire il regolare svolgimento delle due iniziative religiose pasquali che interesseranno vie e piazze del centro storico cittadino, sono stati predisposti alcuni provvedimenti riguardanti il traffico e la sosta veicolare (ord. n. 179 del 6/4/2019, Polizia Locale).

Nello specifico è previsto il divieto di sosta con rimozione dalle 18 alle 22,30 nelle seguenti vie e piazze: piazza Santa Maria Nuova, piazza Don Mario Gargiuli, via Cardinal La Fontaine, via delle Fabbriche, piazza Fontana Grande (lato destro, inteso nella direzione di marcia da via Garibaldi a via Cavour), via Cavour e via San Lorenzo.

A partire dalle ore 21 verrà interrotta la circolazione veicolare lungo il percorso interessato dal passaggio della processione.

 

 







Facebook Twitter Rss