ANNO 8 n° 321
Si tuffa nel lago e sbatte la schiena
Una ragazza di 18 anni soccorsa da vigili del fuoco e eliambulanza
10/07/2018 - 10:11

CAPODIMONTE – Si tuffa nel lago dallo ''scoglione'' e sbatte la schiena, soccorsa dall'eliambulanza.

L'incidente, in cui è rimasta coinvolta una ragazza di 18 anni, è avvenuto nel pomeriggio di ieri intorno alle ore 16. La 18enne si sarebbe tuffata nel lago di Bolsena da una scogliera nel comune di Capodimonte ma avrebbe sbattuto la schiena.

Immediato l'intervento del 118 giunto sul posto con un'eliambulanza per trasportare d'urgenza la ragazza al policlinico Gemelli di Roma in codice giallo.

Sul posto i carabinieri e anche i vigili del fuoco del distaccamento di Gradoli che ha assistito il personale del 118 nel recuperare la 18enne trasportandola su una speciale barella.







Facebook Twitter Rss