ANNO 8 n° 346
Sempre leoni, da oggi campioni
La Viterbese chiude in trionfo la stagione:: 2-0 all'Arzachena e +8 sul Grosseto
08/05/2016 - 16:54

VITERBESE – ARZACHENA 2-0

Viterbese (4-3-1-2): Pini; Pandolfi, Dierna, Scardala, Pacciardi; Ansini, Nuvoli, Boldrini; Belcastro (11st Invernizzi); Bernardo (40st Vegnaduzzo), Neglia (32st De Sena). A disposizione: Mastropietro, Perocchi, Addessi, Pomante, Cuffa, Selvatico. Allenatore: Federico Nofri

Arzachena (4-4-2): Rutzittu; D'Alterio, Atzei, Bonacquisti, Brack, Rossi, Galli (32'st Cavallaro), Manzini (26st Fideli), Sanna, Branicki (37st Tozzi), Mulas. A disposizione: Sordi, Gambardella, Boi, La Rosa. Allenatore: Mauro Giorico

Arbitro: Marotta di Sapri (Montuori – Perrelli)

Marcatori:23st Invernizzi, 34st Pacciardi

Note. Ammoniti: Boldrini e Bernardo (V), Branicki e Galli (A). Angoli: 9-3. Recupero 2pt - 3st Spettatori 2000 circa

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Qui tutte le foto della festa dopo la partita

Qui il video dei giocatori che alzano la coppa

48' Finisce dopo tre minuti di recupero. La Viterbese vince il campoionato con 8 punti di vantaggio sulla seconda (Grosseto). Da domenica prossima inizia la poule scudetto, la stagione non è ancora finita, anche se la festa è appena cominciata.

45' Bella parata di Pini su una conclusione ravvicinata rasoterra di Fideli.

43' L'Arachena in avsnti a caccia del gol della bandiera ma Pini è sempre attento.

39' Viterbese in attacco con un uomo in più: è entrato anche Matiasd Vegnaduzxo.

34st RADDOPPIO DELLA VITERBESE! PACCIARDI. Gran colpo di testa a fil di palo dell'esterno su una punizione tagliata da destra di Boldrini.

28' Neglia si mangia il raddoppio. Solo davanti al portiere, di testa, sbaglis misura: palla alta.

23' GOL DELLA VITERBESE! INVERNIZZI. Grande azione corale lanciata proprio dall'uruguagio. Boldrini crossa dalla sinistra e lo stesso Invernizzi di potenza, dal cuore dell'area di rigore, batte imparabilmente Ruztittu. Vantaggio giaslloblu meritato.

22' Boldrini ci prova da trenta metri, con un pallonetto, per sorprendere Rutzittu: palla fuori d'un soffio.

18' Ancora Boldrini, ancora una cchance fallita. Davanti a Rutzittu il numero sette gialloblu s'impappina e la sua conclusione è deviata. E' la terza occasione sprecata dall'ex Lupa Castelli.

16' La replica gialloblu è affidata a Neglia: finta e tiro rasoterra dal limite, Rutzittu controlla.

15' Bomba su punizione di Brack da trenta metri, troppo centrale. Pini blocca.

12' Cambio Viterbese: dentro Invernizzi fuori Belcastro

11' Boldrini si divora il vantaggio! Servito da Neglia dalla destra, il centrocampista calcia a botta sicura ma la palla è alle stelle-

10' Secondo tempo scialbo, senza emozioni. Forse bisognewrà aspettare qualche cambio.

1' Squadre in campo pronte a ricominciare il match. Si è dovuto attendere il portiere dell'Arzachena Rutzittu, entrato in ritardo dagli spogliatoi.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

47' Finisce dopo due minuti di recupero il primo tempo: 0-0, con la Viterbese che avrebbe meritato il vantaggio.

39 Atzei sfuora l'autogol con un rinvio avventuroso: palla in angolo.

37' Doppia occasione per la Viterbese: prima Neglia, scattato sul filo del fuorigioco, si fa ipnotizzare da Rutzittu in uscita, poi Pandolfi ci prova ma il suo rasoiterra finisce sul fondo.

36' Ci prova Nuvoli dalla distanza: Rutzittu blocca in tuffo.

33' Benacquisti si fa curare dalla panchina, sembra in grado di riprendere la partita.

32' Duro scontro tra Nuvoli e Benacquisti. Il centrocampista sardo resta a terra, colpito durissimo.

23' Chances per la Viterbese. Pacciasrdi stacca di testa, il pallone esce di un soffio con Rutzittu in tuffo.

22' Prima occasione dell'Arzachena: la punizione di Manzini sfila in mezzo all'area gialloblu senza che nessuno ci arrivi.

19' Boldrini da due passi sull'uscita di Rutzittu: palla fuori di pochissimo.

17' Cross di Pacciardi, Belcastro sotto porta sbaglia mira.

15' Partita brutta, senza occasioni degne di nota, almeno finora.

3' Ammonito Boldrini per un intervento di mano a centrocampo. La signorina Marotta poteva anche sorvolare visto che la palla è rimbaslzasta.

1' Prima occasione della partita per la Viterbese. Neglia ci prova di sinistro dal limite dell'area, ma la palla svirgola.

Clicca qui per vedere la coreografia dei tifosi

Lo stadio. Pubblico delle grandi occasioni al Rocchi per festeggiare il ritorno della Viterbese nel calcio professionistico. In mezzo al campo, la coppa della Lega che spetta alla squadra vincitrice del campionato. Un clima festoso, come non si respirava da anni. Grande coreografia sugli spalti con cartoncini gialli e blu e la scritta C.





Facebook Twitter Rss