ANNO 10 n° 60
Scontro sulla Commenda, un morto
Si tratta di un 28enne di Valentano che viaggiava su una Fiat 600; è ricoverato all'ospedale Belcolle il secondo giovane coinvolto nell'incidente
27/01/2020 - 09:25

MONTEFIASCONE – Tragico incidente intorno alle 8,30 di questa mattina sulla provinciale Commenda, tra Viterbo e Montefiascone all'incrocio con la Verentana, dove due auto si sono scontrate per cause in corso di accertamento in maniera quasi frontale.

Il bilancio è di una persona deceduta; mentre un’altra è rimasta ferita e trasferita in ambulanza all’ospedale Belcolle.

Le auto coinvolte sono una Mercedes Classe A di colore grigio ed una Fiat 600 vecchio modello di colore rosso: la vittima viaggiava su quest'ultimo mezzo: si tratta di Giustino Scipio, un 28enne di Valentano. Era invece cosciente, all'arrivo dei soccorsi, il 22enne alla guida della Mercedes, che è comunque stato trasferito nel nosocomio cittadino per gli accertamenti di rito.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia stradale. La strada è stata chiusa al traffico per il tempo necessaro a rimuovere i mezzi incidentati e andati pressoché distrutti.

La notizia del tragico incidente in cui ha perso la vita Giustino è iniziata a circolare ben presto a Valentano, dove il giovane era conosciuto e benvoluto da tutti. Il 28enne era impiegato in una ditta che realizza manufatti in metallo. 

Il paese viterbese è letteralmente sotto shock. ''Giustino era un bravo ragazzo, disponibile e generoso. Siamo vicini alla famiglia'', ha fatto sapere il sindaco Stefano Bigiotti.






Facebook Twitter Rss