ANNO 9 n° 345
San Pellegrino in Fiore, si comincia
Parte la 31esima edizione della mostra florovivaistica nel quartiere medievale
28/04/2017 - 15:32

VITERBO - San Pellegrino in Fiore, si comincia. E' stata inaugurata questa mattina la 31esima edizione della mostra florovivaistica più bella della primavera, dove i protagonisti non sono soltanto i fiori ma anche gli scorci più suggestivi del quartiere medievale della Città dei Papi. Tante le autorità presenti al taglio del nastro, dal sindaco Leonardo Michelini, passando per gli on. Daniele Sabatini e Giuseppe Fioroni, al prefetto di Viterbo Nicolò D'Angelo. La kermesse, iniziata oggi, durerà fino al 1 maggio (clicca QUI per vedere tutte le foto).

L'inaugurazione, come da tradizione, a piazza del Plebiscito, con ''Musici e Sbandieratrici'' del Centro Storico, il corteo medioevale ''Figuranti La Contesa'', i ''Musici e Sbandieratori'' e il corteo rinascimentale delle ''Famiglie Nobili'' del Pilastro. Presente anche una delegazione della Compagnia Arcieri Viterbiensis e gli alunni dell’I.C. Fantappié in abito storico.

Alle 10,30, presso il lavatoio del 1200 sul ponte del duomo, si è esibita anche la Compagnia delle Lavandaie della Tuscia, riconosciute dall’Unesco. Sempre questa mattina, è stata inaugurato al pubblico il cantiere allestito dalla ditta Cesarini presso l’ex tribunale di Viterbo, a piazza Fontana Grande, dove si potrà seguire da vicino l’esecuzione della grande tela di 100 metri quadrati del Giudizio Finale da parte dell’artista Marco Zappa.







Facebook Twitter Rss