ANNO 9 n° 110
Ruba una borsa: acciuffata dalla Polizia
Refurtiva in parte recuperata: la donna aveva già speso una parte del denaro
23/01/2019 - 12:44

VITERBO - E’ stata individuata in breve tempo, dagli uomini della Polizia di Stato della Sezione Reati contro il Patrimonio della Squadra Mobile della Questura di Viterbo, l’autrice del furto di una borsa, asportata all’interno del bar “Rodolfo” di Viterbo.

I poliziotti hanno infatti individuato e denunciato una trentacinquenne, residente nel capoluogo che, approfittando della distrazione della proprietaria del bar, si era impossessata della sua borsa contenente la somma in danaro di 200 euro, allontanandosi subito dopo.

Ma ricevuta la descrizione fisica della donna, gli uomini della Squadra Mobile, dopo averla rintracciata, la conducevano in Questura dove la stessa ammetteva le proprie responsabilità, dichiarando di aver agito per necessità.

La refurtiva è stata parzialmente recuperata, in quanto la donna aveva già speso una parte del denaro. Sono in corso ulteriori accertamenti riguardo la commissione di furti simili.

 







Facebook Twitter Rss