ANNO 8 n° 266
Migliaia di abiti contraffatti sequestrati lungo il lago di Bolsena
Denunciati 30 venditori abusivi
14/09/2018 - 11:56

MONTEFIASCONE - Vendita abusiva di merce contraffatta sul lago di Bolsena. Sequestrati migliaia di prodotti e denunciate 30 persone.

I carabinieri della compagnia di Montefiascone hanno concluso oggi, dopo diversi giorni, i servizi per il contrasto al commercio abusivo e di prodotti contraffatti lungo le spiagge e i paesi del lago di Bolsena.

I servizi sono stati svolti in diversi giorni a campione con preventive azioni di osservazione e successivi servizi di contrasto e repressione. Le direttrici operative hanno visto i controlli sia sulle spiagge del lago che sulle passeggiate e i centri storici.

Al termine dei controlli, che hanno visto impiegate le stazioni di Grotte, Marta, Montefiascone, Bolsena e Capodimonte con oltre 30 uomini ed il supporto della motovedetta, sono stati controllati un centinaio di venditori stranieri, di cui 30 denunciati e sequestrati migliaia di capi di vestiario contraffatti.

Numerose le sanzioni sia penali che amministrative contestate.







Facebook Twitter Rss