ANNO 7 n° 294
''Mai avuto l'incontro richiesto''
Malerba della Cisl attacca il sindaco di Montefiascone
25/08/2017 - 15:45

Riceviamo e pubblichiamo dalla Ust Cisl Viterbp

MONTEFIASCONE - Mesi orsono avevamo già manifestato forte preoccupazione per il futuro di ospiti e dipendenti di Villa Serena.

CGIL CISL e UIL di categoria Le avevano chiesto un incontro mai tenutosi.

Nel frattempo sono avvenuti alcuni fatti che ci inducono a riflettere e ad essere più preoccupati:

1) uscita della GERESS dalla gestione mista;

2) nomina di nuovi consiglieri di amministrazione.

Tutto questo in assenza completa di comunicazione alle OO.SS.

Egregio Sindaco con trascorsi sindacali: Le sembra questo un modello di relazioni sindacali corretto ed opportuno?

Pensa che interfacciarsi direttamente, come avvenuto, tra amministratori e personale, scavalcando le Organizzazioni Sindacali, sia sufficiente?

Che dire poi della stabilizzazione di tutti gli operatori passati dalla Cooperativa a tempo determinato?

Almeno ai tempi della gestione mista la GERESS aveva l’accortezza di convocarci e metterci al corrente!

Che dire poi di tutti coloro ex dipendenti comunali che a nostro dire avrebbero legittimità a chiedere un rientro nell’Amministrazione Comunale come previsto all’epoca del passaggio? Su questo stiamo approfondendo una valutazione legale.

Se la mente non ci inganna all’epoca dei fatti Lei era consigliere e sindacalista.

Questo silenzio è grave perché dimostra che non avete rispetto per il sindacato ed è ancora più grave perché quasi sicuramente non avete un progetto per il futuro di Villa Serena.

Tanto si doveva.







Facebook Twitter Rss