ANNO 8 n° 350
Lotta alle processionarie del pino, anticipato l'intervento di disinfestazione
16/02/2018 - 09:33

VETRALLA - L'amministrazione di Vetralla comunica ai cittadini che è in programmazione la disinfestazione della processionaria del pino, come da delibera pubblicata il 6 febbraio 2018 sul sito del Comune.

Il sito della Regione Lazio - Direzione regionale agricoltura servizio fitosanitario regionale - riporta quanto segue:

la disinfestazione deve essere effettuata con le seguenti modalità:

• in inverno, inizio primavera, quando le larve dell’insetto munite di peli urticanti si trovano nei nidi, effettuare il taglio e la bruciatura dei nidi;

• in estate è consigliabile l’asportazione, dei vecchi nidi vuoti contenenti i peli urticanti;

• in autunno, quando le giovani larve sono prive di peli urticanti, i prenidi devono essere asportati e bruciati e le piante infestate possono essere trattate con bioinsetticidi a base di Bacillus thuringiensis varietà kurstaki oppure, possono essere effettuati trattamenti con prodotti a base di regolatori di crescita (IGR), dopo aver effettuato un opportuno monitoraggio per stabilire se l’insetto si trovi in uno stadio sensibile a questo tipo di prodotti.

Pertanto, oltre a rientrare assolutamente nelle tempistiche previste per legge, l’amministrazione ricorda che sono stati anticipati i tempi rispetto agli anni passati, in quanto nel 2016 la programmazione fu deliberata a metà marzo, nel 2017 nei primi giorni di marzo, mentre per l’anno corrente, nel mese di febbraio.

Il 19 febbraio scade infatti il termine ultimo per la presentazione dell’offerta da appalto lavori, a cui seguirà l’immediata esecuzione delle procedure.






Facebook Twitter Rss