ANNO 7 n° 348
La Stella Azzurra si aggiudica il ''Memorial Ugo Rotelli''
Battuta la Cestistica Civitavecchia
18/09/2017 - 09:32

VITERBO - La Stella Azzurra - Ortoetruria si aggiudica il ''II Memorial Ugo Rotelli'', disputato sabato e domenica al PalaMalè, battendo in una bella finale la Cestistica Civitavecchia. Partenza con il piede sull'acceleratore per i padroni di casa che si affidano fin da subito ad una difesa aggressiva ed alla velocità di circolazione della palla. Civitavecchia subisce il pressing dei viterbesi e non riesce a servire sotto canestro il temibile Morrison, mentre le mani caldissime di Rovere scavano un primo break che chiude il primo quarto sul 21-10 per i biancoblu.

Seconda frazione che ricalca la prima, con gli ospiti che non riescono a dare fluidità alle proprie azioni di attacco, mentre un ottimo Rogani è autentico baluardo sotto i tabelloni, Si va al riposo lungo su di una tripla di Misino che fissa il punteggio sul +20 per i ragazzi di Fanciullo (38-28).

Nella seconda fase di gara Civitavecchia prova ad alzare i ritmi e con Bottone ed un ispiratissimo Pebole recupera 9 lunghezze agli avversari. La Stella però non si disunisce e risponde con un parziale di 12 a 3, prima che un altro canestro dall'arco del solito Pebole fissi il punteggio sul 50 a 35.

Ultimo quarto con Morrison e compagni che cercano di rientrare in partita con due bombe di Bottone ed una di Pebole, ma Rovere risponde con una realizzazione dall'arco e Meroi chiude la gara con due penetrazioni che danno il 57 a 46 finale alla Stella che si aggiudica così il torneo.

Buona la gara dei biancostellati che hanno dato segnali di notevole crescita rispetto alle prime uscite di preparazione. Molto bene Rovere e Baldelli, mentre eccellente è stato il contributo di Rogani. Discreti segnali anche da tutti i nuovi arrivati, sia senior che under, che stanno assimilando concretamente le indicazioni di Fanciullo, apparso con Cardoni soddisfatto delle prestazioni della squadra, anche in considerazione dell'assenza forzata di Luzza che dovrebbe rientrare per l'inizio del campionato.

Buona la partecipazione di pubblico che ha salutato la prima vittoria della nuova Stella, con Mauro Rotelli, figlio di quell'Ugo che tanto ha significato per la pallacanestro viterbese, che a fine gara ha premiato le squadre e Luca Baldelli, indicato quale miglior giocatore del Memorial.

Nella prima gara della domenica la Smit Roma aveva battuto il Basket Frascati nella partita per il terzo e quarto posto.







Facebook Twitter Rss