ANNO 9 n° 145
La Stella Azzurra-Ortoetruria si prepara alla gara con il Pass Roma
06/03/2019 - 11:21

VITERBO - Settimana di preparazione per la Stella Azzurra-Ortoetruria in attesa del prossimo incontro che vedrà i biancostellati affrontare domenica al PalaMalè il Pass Roma.

Dopo la bella vittoria, peraltro mai in discussione dall'inizio del match, riportata sabato scorso a Sora, Fanciullo sta lavorando intensamente insieme allo staff ed ai suoi ragazzi sulle caratteristiche dei prossimi avversari. La squadra romana, attualmente terz'ultima in classifica con 12 punti, ha registrato un difficile avvio di campionato che l'ha vista in giustificata difficoltà anche a causa delle numerose assenze nel proprio roster. Nelle ultime settimane però i ragazzi di coach Di Segni hanno inanellato ottimi risultati, con tre partite eccellenti nelle quali hanno perduto per un solo punto sul campo della capolista Grottaferrata, hanno superato nel derby romano il forte San Paolo Ostiense e poi hanno battuto nettamente domenica scorsa la Cestistica Civitavecchia. Un'avversaria quindi in ottima forma, da prendere con le molle e da non sottovalutare in alcun modo anche perchè ha recuperato di recente nel proprio gruppo giocatori di notevole livello come Grisanti e Procaccio.

La Stella Azzurra anche contro Sora non ha potuto scendere in campo con tutti i propri effettivi a referto, causa l'assenza di Baldelli fermo per una fastidiosa lombalgia e quindi come successo più volte solo giovedì si potrà valutare con certezza la disponibilità dell'intero roster viterbese per la prossima gara.

Il coach comunque è parso molto soddisfatto dalla prestazione offerta dalla squadra nell'ultimo vittorioso incontro, soprattutto per l'approccio e la concentrazione espressa da tutti fin dalle prime battute. Atteggiamento che ha permesso alla OrtoEtruria di conquistare già dal primo quarto un notevole vantaggio, poi incrementato ed amministrato attentamente fino alla fine.

Per domenica ci si aspetta quindi una Stella altrettanto brillante, anche perché da qui sino alla fine della stagione regolare non sarà più possibile perdere occasioni per raccogliere punti importanti. È vero che la classifica è corta, ma è altrettanto certo che le prossime gare che attendono i biancoblu sono difficilissime e quindi se si vorrà conquistare un posto nei playoff non ci si potrà distrarre in alcun modo.

Serviranno armi efficaci nel gioco e particolare condizione mentale per arrivare a cogliere i risultati sperati, ma sarà anche molto importante avere l'apporto del pubblico viterbese a fianco dei propri ragazzi impegnati a rappresentare degnamente i colori della Città

Ufficio stampa Pallacanestro stella Azzurra Viterbo






Facebook Twitter Rss