ANNO 8 n° 144
''La resistenza continua, partigiani sempre''
Viterbo celebra nelle piazze la festa del 25 aprile
25/04/2018 - 12:17

VITERBO - Si è svolta questa mattina, come di consueto, la celebrazione per la festa del 25 aprile. Un lungo corteo di persone, guidato dalle autorità viterbesi, ha attraversato il centro storico da Porta Romana fino a piazza dei Caduti per rendere omaggio ai partigiani e alle tante vittime del nazi-fascismo.

Lungo il tragitto sono state deposte tre corone di fiori. La prima è stata sistemata di fronte alla foto di Mariano Buratti, presso lo storico liceo classico viterbese a lui dedicato. Una seconda è stata collocata di fronte alla chiesa degli Almadiani e la terza è finita al monumento dei caduti.

A sfilare nel corteo, come detto, le autorità al gran completo. Oltre al presidente dell'Anpi Mezzetti infatti, hanno partecipato esponenti delle forze armate, il sindaco Leonardo Michelini con gli assessori e i consiglieri, alcuni sindaci dei comuni della Tuscia e il presidente della Provincia, Nocchi. Insieme a loro, hanno presenziato il questore, Lorenzo Suraci, e il prefetto Giovanni Bruno.

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTE LE FOTO







Facebook Twitter Rss