ANNO 8 n° 322
IL LIVE, Viterbese - Rieti 0-1
Si torna finalmente in campo. Al Rocchi ci sono le laziali del girone C
03/11/2018 - 20:34

VITERBO - Un tira e molla che ha portato all'esordio in pesante ritardo. Finalmente la Viterbese scende il campo. Nel girone C, ma scende in campo. Nulla di definitivo visto che manca la pronuncia del Tar, ma di certo non ci si può fermare per ulteriore tempo. Al Rocchi c'è l'altra laziale del girone del sud: il Rieti. Un derby per cominciare la stagione gialloblù. Gli uomini di Ricardo Cheù hanno conquistato solamente 7 punti in classifica fino a questo momento. 

Viterbese 0 - Rieti 1 

VITERBESE (4-3-1-2): Forte; De Vito, Sini, Atanasov, De Giorgi (83' Bismark); Damiani (45' Baldassin), Bovo, Cenciarelli (60' Pacilli); Palermo (64' Zerbin); Saraniti, Polidori;

A disposizione: Micheli, Perri, Bismark, Schaeper, Milillo, Baldassin, Messina, Zerbin, Pacilli, Otranto, Molinaro, Svidercoschi

Allenatore: Giovanni Lopez

RIETI (4-3-1-2): Chastre; Papangelis, Dabo, Gualtieri, Gallifuoco; Maistro, Diarra, Palma; Cericola (83'Criscuolo); Todorov, Gondo

A disposizione: Costa, Caparros, Catarino, Tommasone, Kean, Paparelli, Criscuolo, Delli Carri, Demosthenous

Allenatore: Ricardo Cheù

ARBITRO: Alessandro Meleleo di Casarano

1° ASSISTENTE: Giuseppe Perrotti di Campobasso

2° ASSISTENTE: Antonio Severino di Campobasso

MARCATORE: 36' Gondo (R)

 

VITERBESE (4-3-1-2): Forte; De Vito, Sini, Atanasov, De Giorgi; Damiani, Cenciarelli; Palermo; Saraniti, Polidori;
A disposizione: Micheli, Perri, Bismark, Schaeper, Milillo, Baldassin, Messina, Zerbin, Pacilli, Otranto, Molinaro, Svidercoschi
Allenatore: Giovanni Lopez

RIETI (4-3-1-2): Chastre; Papangelis, Dabo, Gualtieri, Gallifuoco; Maistro, Diarra, Palma; Cericola; Todorov, Gondo
A disposizione: Costa, Caparros, Catarino, Tommasone, Kean, Paparelli, Criscuolo, Delli Carri, Demosthenous
Allenatore: Ricardo Cheù

ARBITRO: Alessandro Meleleo di Casarano
1° ASSISTENTE: Giuseppe Perrotti di Campobasso
2° ASSISTENTE: Antonio Severino di Campobasso





Facebook Twitter Rss