ANNO 7 n° 264
Il consigliere Olmi al Festival Internazionale di Teatro Romano di Volterra
08/08/2017 - 11:07

TARQUINIA - Domenica 6 agosto 2017, il consigliere comunale di Tarquinia Silvano Olmi è stato ospite al Festival Internazione del Teatro Romano di Volterra, importante manifestazione teatrale giunta alla quindicesima edizione. Olmi ha presenziato alla cerimonia del Premio “Ombra della sera”, durante la quale sono stati consegnati i riconoscimenti a importanti personalità che si sono distinte per la loro arte e per la loro carriera.

L’esponente politico tarquiniese ha portato il saluto del Sindaco Pietro Mencarini e del Comune di Tarquinia. Inoltre, Olmi ha incontrato l’assessore comunale di Volterra Paolo Moschi, con il quale sono state gettate le basi per una futura collaborazione tra le due città che hanno entrambe una radice etrusca.

I premiati della serata sono stati l’attore Giuseppe Pambieri, il danzatore e coreografo Micha Van Hoecke, il violoncellista Luca Signorini, il regista teatrale Nicasio Anzelmo, direttore artistico del “Segesta Festival”, il regista ed autore di teatro Renato Giordano e il tenore Fabio Armiliato. Il premio consegnato a Volterra consiste nella riproduzione, in formato originale, del famoso bronzetto etrusco denominato “Ombra della Sera”, realizzato da un ignoto scultore vissuto circa 3000 anni fa. Secondo la tradizione, fu Gabriele D’Annunzio a dare alla filiforme statuetta votiva questo nome.

La Giuria del premio, presieduta dal professor Giovanni Antonucci, era composta da autorevoli giornalisti, scrittori e artisti, quali Vito Bruschini, Maura Catalan, Maria Letizia Compatangelo, Alma Daddario, Elena d’Elia, Natalia di Bartolo, Lia Gay, Floriana Mastandrea, Carmela Piccione, Mariano Rigillo, Anna Teresa Rossini, Rainero Schembri e Edoardo Siravo.

Ha presentato magistralmente la serata l’attrice e cantante Alida Mancini.







Facebook Twitter Rss