ANNO 9 n° 291
Fuori le monetine, torna ''Centesimiamo''
Iniziativa di solidarietà. Ecco i negozi e le attività dove si può donare
19/09/2019 - 12:15

VITERBO - Torna anche nel 2019 Centesimiamo, l’iniziativa di solidarietà nata da un’idea di Rodolfo Valentino, referente provinciale Ancos Confartigianato e da anni attivo nel sostegno delle disabilità e nel volontariato, e promossa dal Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa, Croce Rossa Italiana – Comitato di Viterbo, Avis Comunale di Viterbo e associazione Lux Rosae, in collaborazione con Confartigianato Imprese di Viterbo, Comune di Viterbo, Consulta comunale del volontariato e Banca Lazio Nord.

Anche quest’anno il ricavato dell’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, sarà devoluto all’associazione Campo delle Rose per il completamento di un centro per ragazzi autistici. Partecipare è semplice: basta donare qualche centesimo che di solito ci avanza nelle tasche dei vestiti – ma anche qualche banconota è ben accetta – nella brocca disegnata dall’architetto Raffaele Ascenzi o nei raccoglitori presenti in diversi locali di Viterbo e provincia. Piccoli gesti che possono rappresentare un grande momento di solidarietà.

''Confartigianato anche quest’anno è convintamente partner di Centesimiamo – affermano Andrea De Simone e Stefano Signori, segretario e presidente di Confartigianato Imprese di Viterbo –, perché siamo convinti che tante piccole monetine, tenute insieme dalla solidarietà, possano rappresentare un essenziale contributo per un grande progetto sul nostro territorio. Invitiamo perciò tutti gli esercenti e le imprese che vogliono sostenere Centesimiano ad aderire alla campagna di solidarietà il cui ricavato andrà al Campo delle Rose''.

''Il primo centesimino d’oro è dentro la brocca dal giorno in cui è stata assemblata Gloria, la Macchina di Santa Rosa trasportata il 3 settembre dai Facchini – spiega Rodolfo Valentino -. Per il secondo anno di seguito chiediamo l’aiuto dei viterbesi per completare una struttura che permetterà a dei ragazzi in difficoltà di fare esperienze che migliorino la qualità della loro vita, senza allontanarsi dalle proprie famiglie. C’è bisogno del contributo di tutti''.

Questo l’elenco dei luoghi e dei locali di Viterbo e provincia dove trovare il raccoglitore per aderire a Centesimiamo:

VITERBO Confartigianato imprese di Viterbo, Viola La mia Camiciaia, Edicola Vittorio D’Alberto, Bar Vittori, Macelleria Bracoloni, Bar Valeri, Bar IP Matic di Daniela Panichi, Bar Centrale, Buenavista Ristobar, Forno Biscetti, Forno Fontecedro, Tabaccheria Mutarelli Stefano, Artigianpan di Rosita Bastoni, Cash and Carry, ingrosso Stelmar, Compagnia della Bellezza di Letizia Segatori, Trattoria Felicetta, Bar Felicetta, La Casetta Ristorante Bar Tabacchi, Forno Aquilani, Coffee Break Cittadella della Salute, Bar Le Iene, Pop Hair Parrucchieri, Bar Cris Bros Cafè, Caffetteria Ciccarelli, Tabaccheria del Corso, Zootecnica Viterbese, Red Rose Cafè, Macelleria Cacalloro, Frutta e Verdura Antichi Sapori, Dany Bar, Lava Express, Copie e co. Di Andrea Vannini, ingresso stadio “Enrico Rocchi” in occasione delle gare interne della AS Viterbese.

BAGNAIA Fernando’s Cafè

LA QUERCIA Pasta & Fantasy, Pescheria La Quercia

SAN MARTINO AL CIMINO Abbigliamento Merceria Patrizia Marchetti, Alimentari Fornaio del sole, Pasta all’uovo De Angelis

BARBARANO ROMANO Circolo ASD Skeggia, Market F.lli Campari, Flute Bar, Parrucchiera Francesca

BLERA Negozio di Alba

CAPODIMONTE Bora Bora Beach Bar, Tabaccheria Antonella, Alimentari Silvana, Merceria Abbigliamento, L’Emporio di Nadia, Il Bruco abbigliamento bambini, Grande magazzino al risparmio da Meri, Mercatissimo, Pallucca Gomme

CELLENO Farmacia dottoressa Tesi Silvia, Panificio Bigioni, Minimarket Paolo e Francesca, Tabaccheria Cellenese, Macelleria carne chianina Francesca e Michele, AgryHobby 2000, cannone Monia acconciature unisex, Alimentari Michetti Maria Rita, Mediteranea Ristorante

SIPICCIANO Cartolibreria di Stefania Bronco

SORIANO NEL CIMINO Rottezzia Ristorante






Facebook Twitter Rss