ANNO 9 n° 325
Day 13: The end... ma che figata! followgioia
#followgioia - Vince borsa di studio e vola a Los Angeles - Il viaggio di Gioia Tarulli
20/02/2016 - 14:57

LOS ANGELES - Ci siamo, ultimo giorno della borsa di studio di Gioia Tarulli, ballerina e coreografa delle nostri terre che grazie a questa esperienza ha trasmesso a chi l'ha seguita la sua passione per la danza. 

Day 13: 'Super colazione in stile americano da Mels, con uova strapazzate, bacon e pancakes, poi ultimi acquisti e un saluto veloce alla cittá. Si torna alle nostre vite con un bagaglio importante, io sono felicissima di aver potuto fare questa esperienza.

Devo ancora metabolizzare le tante cose che mi sono successe e credo che tra il volo ed il rientro inizieró a razionalizzare che é tutto finito. I ritmi sono stati cosí intensi da non riuscire ad afferrare tutto e a capire a fondo ogni cosa. Ci siamo molto affezionati tra noi, la danza unisce incredibilmente ed ogni volta é incantevole vedere quanto questo linguaggio universale possa essere forte.

Cittá 'fichissima', persone davvero eccezionali, sia come danzatori, sia umanamente... Un'organizzazione inpeccabile da parte di Artmosphere ed Hortensia, con la quale sicuramente ci vedremo presto per altri workshops, almeno spero.

Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno mandato messaggi e seguito in queste due settimane, ho sentito davvero un calore un affetto immenso. Certe cose si avvertono nel profondo e ci danno la conferma di ció che abbiamo seminato, tutto questo mi riempie il cuore di soddisfazione.

Grazie infinite a ViterboNews24 per avermi proposto questa nuova magnifica esperienza e per la fiducia riposta in me e mi auguro che questo mio diario sia servito o possa servire a tutti i danzatori che hanno fame e voglia di cose nuove, che vogliono ricercare l'espressione del movimento in culture diverse e non smettere mai di sognare e credere nelle proprie capicitá!

Stay hungry, stay foolish!! (Steve Jobs)

Ciao a tutti, Gioia!'






Facebook Twitter Rss