ANNO 10 n° 27
Daniele Aristarco, Alessandro Riccioni e Annalisa Strada a ''PAGINEaCOLORI''
I tre scrittori incontreranno gli studenti delle scuole di Tarquinia
10/01/2020 - 13:17

TARQUINIA - Gli scrittori Daniele Aristarco, Alessandro Riccioni e Annalisa Strada. Saranno loro gli ospiti del festival PAGINEaCOLORI per il ciclo ''Incontri con l’autore'' rivolto agli studenti delle scuole di Tarquinia. Primo appuntamento il 15 gennaio al Cinema Etrusco, alle 9, con Annalisa Strada, che dialogherà con i bambini delle classi del secondo ciclo della scuola primariadell’Ic Ettore Sacconi, sui temi de ''L’oceano in bottiglia'' (San Paolo edizioni), ''Un bambino perfetto'' (Giunti), ''Allora non scrivo più'' (Edizioni Piemme), ''101 cose da fare per andare alle medie e uscirne vivi'' (De Agostini).

''Gli incontri rappresentano il secondo tempo del festival – afferma l’organizzazione –. Gli studenti che parteciperanno sono stati preparati dagli insegnanti, per trasformare questi appuntamenti in momenti di dialogo e confronto. Aristarco, Riccioni e Strada sono tra i nomi più importanti del mondo della letteratura dedicata ai ragazzi. Autori che hanno vinto numerosi premi e che hanno accettato con entusiasmo l’invito a partecipare. Il filo conduttore sarà l’acqua, tema portante di questa 14esima edizione, che ha raccolto tante voci diverse per appassionare tutte le fasce d’età''.

Daniele Aristarco, dopo aver svolto numerosi lavori come magazziniere, libraio o insegnante ha iniziato la sua carriera come scrittore di racconti e saggi divulgativi di storia e di cinema, rivolti ad adulti e ragazzi. Tra i suoi lavori ''Cose dell’altro secolo'' (Einaudi Ragazzi), ''Shakespeare in shorts'', (Einaudi Ragazzi), ''Io dico no!'' (Einaudi Ragazzi), ''Così è Pirandello (se vi pare)'' (Einaudi Ragazzi), ''Fake. Non è vero ma ci credo'' (Einaudi Ragazzi), ''Io dico sì!'' (Einaudi Ragazzi), ''Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi'' (Einaudi Ragazzi).

Alessandro Riccioni è stato per anni un insegnante. Il suo primo libro di poesie, ''Sottopelle'' (Book Editore). A questo, sempre per Book Editore, seguono ''Di quarzo e terra'', ''Chiedimi il rosso'', ''Il mare in salita'' e ''Bisestile''. ''Nero arcobaleno'' (Mobydick) è un un suo romanzo. ''Cielo bambino è il suo primo libro per bambini'' (Topipittori1).

Annalisa Strada si è occupata per anni di servizi editoriali, per poi dedicarsi alla narrativa per ragazzi e all’insegnamento come docente di lettere nella scuola secondaria di primo grado.Ha pubblicato oltre trenta titoli, tra i quali ''Fino all’ultima mosca'' (Ed. San Paolo), ''I mestieri di papà'' (Salani), ''La Bella Addormentata è un tipo sveglio'' (Piemme), ''Evviva la Costituzione'' (Gabrielli), ''1861 Un’avventura Italiana'' (Ed. Paoline).

PAGINEaCOLORI è promosso dalla biblioteca comunale ''Vincenzo Cardarelli'' di Tarquinia con il Comune di Tarquinia (assessorato Cultura, turismo, eventi e politiche giovanili), ed è patrocinato da Enel, Coop e Fondazione Cariciv, con la collaborazione l’Iiss ''Vincenzo Cardarelli'', il Cinema Etrusco, l’Extra.news e l’associazione Una primavera per Tarquinia.






Facebook Twitter Rss