ANNO 8 n° 350
Continua la Serie C Part-Time
La Viterbese è ufficialmente appesa al destino della Virtus Entella
26/09/2018 - 07:13

VITERBO - (f.c.) Un nuovo comunicato, diffuso nella serata di ieri, ha interessato la Viterbese di Piero Camilli. ''La Lega Pro dispone di sospendere, fino a data da determinarsi, le gare della società Viterbese Castrense'. Continuano a susseguirsi rapidamente le decisioni riguardanti un campionato di serie C che rimane ancora in modalità part time con squadre che proseguono il loro cammino e altre in attesa di un giudizio.

Da ieri, però, i gialloblù sono ufficialmente appesi alla decisione riguardante la Virtus Entella che ha presentato ricorso per il ripescaggio in serie B. In virtù di un eventuale esito positivo per i liguri, la società di Piero Camilli, diventerebbe protagonista di grandi cambiamenti ''nel rispetto del criterio oggettivo della latitudine''. Si sposterebbe, infatti, di girone proprio come richiesto dalla società qualche settimana fa.

Una convinzione già palese, quella del nesso con il ricorso della Virtus Entella, ma che ha trovato la sua ufficialità nelle righe. Questo pomeriggio la prima udienza che precede le decisioni di venerdì in merito al format della serie B: sarà quello a determinare il numero e l’eventuale accettazione dei ripescaggi.

Ma il campionato deve trovare il suo inizio in breve tempo visto l’ammontare dei recuperi per le squadre che sono in attesa di decisioni. Si preannuncia, quando comincerà, un campionato dall’agenda particolarmente impegnativa, fatta di turni infrasettimanali.





Facebook Twitter Rss