ANNO 9 n° 170
Conoscere il lago di Bolsena, una conferenza in due lingue
Sabato 25 alle 16
21/05/2019 - 10:05

MONTEFIASCONE - Sabato 25 maggio alle ore 16 presso la Rocca dei Papi di Montefiascone si aprirà la mostra dei lavori degli studenti di quattro Istituti Comprensivi del territorio del Lago di Bolsena che hanno partecipato al progetto “Conoscere il lago di Bolsena, opportunità di impresa sostenibile”, edizione 2018-2019.

Nell’ambito della mostra gli studenti stessi terranno una conferenza in due lingue alla quale sarà invitata tutta la cittadinanza del lago ed in particolare gli ospiti stranieri, sia residenti che visitatori occasionali di tutte le nazionalità. Il titolo della conferenza è Alla scoperta del Lago di Bolsena: storia, archeologia, arte, cultura, tradizioni, misteri, fragilità (Discover Lake Bolsena: history, archaeology, art, culture, traditions, mysteries, fragilities). Gli studenti illustreranno le bellezze storico-artistiche e naturalistiche dello splendido territorio lacustre, ma anche le sue fragilità ambientali.

L’evento è patrocinato da 12 Comuni e da enti ed associazioni promotrici che hanno attivamente sostenuto il progetto scolastico. Si ringrazia in particolare la Fondazione Carivit, la Provincia di Viterbo, il Lions Club Montefiascone Falisco-Vulsineo, l’IRSA Istituto di Ricerca sulle Acque di Pallanza, l’Acquario di Bolsena, il SIMULABO, il Museo della Navigazione di Capodimonte, l’azienda agricola “Il Pulicaro” di Torre Alfina, il servizio “Navigabolsena” di Capodimonte, il servizio “Navigazione Altolazio” di Bolsena.

Anche quest’anno l’Università della Tuscia ha collaborato nell’organizzazione di un importante corso di formazione per insegnanti, accreditato presso il Ministero dell’Istruzione, che ha visto la partecipazione di oltre 60 docenti delle scuole del lago. Si ringrazia quindi la dott.ssa Patrizia Sibi, responsabile del LABFORM, e il prof. Felice Grandinetti, responsabile del Piano Lauree Scientifiche, nonché gli educatori ambientali dell’Associazione Humus Sapiens.

Ringraziamo vivamente le Dirigenti degli Istituti Comprensivi coinvolti e tutti gli insegnanti delle Scuole Secondarie di I° grado che hanno collaborato con entusiasmo al progetto.

Come ogni anno il programma didattico “Conoscere il lago di Bolsena” prevede la conoscenza delle origini geologiche del lago, i suoi parametri idrogeologici, il suo ecosistema, le sue problematiche ambientali e le necessarie misure di tutela. Ma accanto al tema della salvaguardia ambientale, quest’anno gli studenti hanno potuto riflettere anche sulle “opportunità di impresa sostenibile”, ovvero sulle opportunità lavorative offerte dal contesto territoriale in un’ottica di sostenibilità. Infatti i numerosi esperti volontari che hanno incontrato gli oltre 800 alunni del comprensorio lacustre hanno parlato con loro di agricoltura ecocompatibile, di pesca e acquacoltura, di qualità degli alimenti, di valorizzazione del patrimonio culturale, di turismo consapevole.

A tale proposito, nell’ambito della mostra sarà possibile ammirare i loghi per un futuro Bio- distretto del lago di Bolsena che i ragazzi delle scuole hanno progettato con l’aiuto dei loro insegnanti. La conferenza bilingue rappresenta per gli studenti un’importante occasione per mettersi in gioco in prima persona nella diffusione della conoscenza del lago e del suo territorio. L’impegno che ormai da anni gli studenti del lago di Bolsena profondono nella tutela del loro splendido patrimonio sembra proprio precorrere il messaggio della giovane attivista Greta Thunberg che sta lottando per salvare il pianeta.







Facebook Twitter Rss