ANNO 8 n° 297
Claudio Bonucci: ''Noi orgogliosi di Leo''
Al difensore viterbese
la fascia della nazionale
22/05/2018 - 07:07

VITERBO - (f.c.) Ne ha tagliati parecchi di traguardi calcistici il difensore viterbese Leonardo Bonucci, passato da pilastro della Juventus a capitano del Milan. Sempre indossando la maglia della nazionale italiana. E da quest'anno, con l'addio del portiere Gianluigi Buffon che lascerà la Juventus e la maglia azzurra, anche l'ambita fascia da capitano. Orgogliosa Viterbo, come il padre Claudio che è intervenuto ai nostri microfoni: ''È sicuramente un orgoglio non solo mio ma di tutta la famiglia: quella fascia è stata sul braccio di grandi calciatori che hanno fatto la storia''.

Un'avventura che partirà dalle amichevoli contro Arabia Saudita, Francia e Olanda. E'lui il giocatore con più presenza in nazionale dopo Giorgio Chiellini. Nessun mondiale per la nascente squadra di Roberto Mancini, ma comunque una notizia che fa felice il difensore: ''Certamente ne è fiero - conclude Claudio Bonucci - ma nello stesso tempo consapevole che toccherà a lui guidare la nuova nazionale di calcio. Dovrà dare una mano ai giovani chiamati dal nuovo ct per riportare la nostra Italia ai fasti calcistici che merita''.






Facebook Twitter Rss