ANNO 9 n° 112
Ciclisti travolti, Moscherini: ''Avevo già messo due anni fa la pista ciclabile nel programma''
Tarquinia, il candidato sindaco: ''Rinnovo la mia intenzione di realizzarla''
25/03/2019 - 19:00

Riceviamo e pubblichiamo da Gianni Moscherini, candidato sindaco alle elezioni amministrative di Tarquinia

TARQUINIA - Era già nel programma due anni fa, e ribadisco con forza la necessità di raddoppiare la carreggiata stradale della Litoranea per creare una pista ciclabile che percorra tutti i 21 Km. di costa tarquiniese, da S. Agostino fino a Spinicci, inserita nel Nuovo Lido che sarà progettato e realizzato insieme alla pista. Un nuovo modo di vivere questa meravigliosa costa, con un Lido non più adibito solo a dormitorio, ma parte integrante di uno stile di vita improntato sul vivere gli spazi aperti per il benessere e lo sport e il divertimento.

Il nostro territorio, proprio per la sua bellezza e la sua estensione, è meta di sportivi anche delle cittadine limitrofe, ragion per cui sono a sottolineare la pericolosità di praticare sport come la bicicletta in percorsi non sicuri.

Non solo la Roccaccia dove i malcapitati amici ciclisti civitavecchiesi hanno vissuto questa terribile esperienza, che fortunatamente non ha avuto risvolti peggiori e irreparabili, ma penso piuttosto alla pericolosità della Litoranea, di cui tutti siamo consapevoli, molto frequentata dai ciclisti, così come della necessità di allargarla una volta per tutte, sia per metterla in sicurezza, che per creare una piacevole passeggiata ciclabile.

Sarà una delle primissime cose da cantierare subito appena eletta l’Amministrazione.

Gianni Moscherini

Candidato Sindaco

Amministrative Tarquinia 2019






Facebook Twitter Rss