ANNO 8 n° 343
Che tipo di pelle ho?
Non tutti i tipi di pelle sono uguali
13/11/2018 - 12:02

Avere consapevolezza di questo concetto è molto importante per portare avanti delle giuste abitudini che ci consentono di rispettare ogni giorno le peculiarità della nostra cute. Per esempio sarebbe importante conoscere il proprio tipo di pelle anche per scegliere i prodotti per la detersione e per la cosmetica che più fanno al caso nostro. Essere consapevoli di avere una pelle sensibile è essenziale perché ci permette di fare le scelte giuste, evitando prodotti che contengono profumi, coloranti o sostanze troppo aggressive che possono causare irritazioni.

 

Scopriamo i tipi di pelle

Possiamo dire che ci sono in generale quattro tipi di pelle. La prima è quella normale, un termine generico che indica però una pelle equilibrata. In gergo scientifico la pelle che noi definiamo normale è detta eudermica. Il secondo tipo di pelle è quella grassa. Questo termine viene utilizzato per indicare un tipo di cute che produce sebo in eccesso, un termine che viene definito con il nome specifico di seborrea.

Poi abbiamo la pelle mista, che si caratterizza come una mescolanza tra i vari tipi di pelle. Infine abbiamo la pelle secca. Si tratta di un tipo di cute che produce meno sebo rispetto alla pelle ben equilibrata. Come conseguenza di questa mancanza di sebo, la pelle secca non ha tutte quelle sostanze utili a trattenere l’idratazione. Inoltre non riesce a costruirsi uno strato protettivo per difendersi dalle aggressioni esterne.

 

Come riconoscere i tipi di pelle del viso?

Il fattore fondamentale per riconoscere un tipo di pelle, specialmente quella che ricopre il nostro viso, può essere rappresentato dal sebo. Per la pelle grassa, proprio a causa della seborrea, il sebo viene prodotto in eccesso, quindi sulla cute abbiamo uno strato oleoso molto più abbondante rispetto a quello che possiamo trovare su una pelle normale.

Sulla pelle secca, invece, questo strato di “grasso” è costituito da una quantità davvero minima. A questo proposito entra in gioco un altro fattore chiave, che ci fa riconoscere se soffriamo di pelle grassa o di pelle secca. Si tratta dell’idratazione.

Ci sono anche molti altri fattori da valutare, per scoprire che tipo di pelle abbiamo. Per esempio i segni dell’invecchiamento, il colore della pelle, la sensibilità cutanea, la produzione di sudore e i fattori idratanti naturali rappresentano degli elementi molto importanti che ci fanno capire quale tipo di pelle abbiamo sul nostro volto. Tutto ciò è essenziale anche per scoprire che cosa dobbiamo fare, per correggere eventuali imperfezioni.

Una pelle secca non riesce ad avere delle sostanze più utili per mantenere un giusto stato di equilibrio nemmeno per quanto riguarda l’idratazione. Anche questo è un problema da risolvere, ma come fare? Scopriamo tutte le soluzioni.

 

Pelle del viso secca? Quale soluzione?

Per curare la pelle secca, molto importante è stare attenti alla nostra alimentazione. Bisognerebbe evitare i cibi ricchi di sale e preferire cibi liquidi, come le minestre e le zuppe. Molto importante sarebbe fare degli spuntini a base di frutta secca, che è ricca di vitamina E che agisce come antiossidante, e bere tanta acqua ed eventualmente anche tè, tisane e infusi.

Ci sono poi dei rimedi naturali molto importanti da tenere in considerazione. Per esempio puoi fare una maschera per il viso al miele mescolato alla farina d’avena. In alternativa puoi utilizzare anche il miele da solo, unito a qualche goccia di olio naturale, come per esempio quello alla lavanda.

Puoi ottenere anche un latte detergente fai da te. Devi soltanto scaldare un po’ di latte con alcune gocce di olio di karitè e argan. Poi utilizza il composto ottenuto come detergente, che devi massaggiare sul viso. Sia l’olio di karitè che l’argan sono ricchi di vitamina E, molto utile per combattere l’azione dell’invecchiamento cutaneo causata dai radicali liberi.

 

Una buona crema viso può aiutare a combattere la pelle secca

In commercio troviamo una vasta gamma di creme idratanti per il viso, con principi attivi veramente interessanti idonei a curare e combattere la pelle secca. Nella Tuscia, in particolare a Civita Castellana, scopriamo l’azienda cosmetica My Anisha, che si propone sul mercato con la linea completa viso e corpo alla bava di lumaca.

Ricordiamo proprio per questo che la bava di lumaca, grazie alle sue proprietà e alla presenza dei mucopolisaccaridi è eccellente per l’idratazione della pelle conferendole un aspetto lucente e sano.






Facebook Twitter Rss