ANNO 9 n° 177
Campionato mondiale pizza: Arena premia Alessio Rossi e Danilo Lucarini
08/04/2019 - 11:31

VITERBO - Il sindaco Giovanni Maria Arena ha consegnato nei giorni scorsi un attestato di merito ad Alessio Rossi e a Danilo Lucarini, per gli eccellenti risultati conquistati in occasione del V Campionato mondiale di pizza bianca, tenutosi a Siracusa, dall'11 al 13 marzo. Oltre quattrocento partecipanti. Alessio Rossi, dipendente della pizzeria Tomato di Montefiascone, primo classificato super campione mondiale, primo classificato pizza chef, primo calssificato impasti alternativi; secondo posto per la categoria squadre estere e secondo anche per la categoria Chilometri 0 con prodotti della Tuscia. Danilo Lucarini, proprietario del panificio pizzeria Il vecchio forno del Bottalone, al quartiere Santa Barbara, terzo classificato nella categoria pizza classica e quinto posto nella classifica super campione mondiale. “Siamo onorati di questo riconoscimento – hanno confidato i due campioni in occasione dell'incontro con il sindaco Arena nella Sala Rossa di Palazzo dei Priori -. Siamo orgogliosi di promuovere la nostra città. Domani ci aspetta una nuova sfida. A Parma. Saremo circa mille e cinquecento partecipanti”. Un grande in bocca al lupo è arrivato dal sindaco per la nuova avventura che avrà inizio tra poche ore. “Vi auguro di portare a casa tanti altri riconoscimenti come quelli che avete ottenuto lo scorso marzo. Il vostro è un lavoro molto apprezzato, soprattutto per il prodotto finale. Ma dietro c'è tanta fatica e sacrificio, tra cui, non lo dimentichiamo, gli orari difficili che non sempre si conciliano con la vita familiare. Da Siracusa siete tornati con una grande soddisfazione. Ora vi aspetta Parma. Viterbo fa il tifo per voi”.






Facebook Twitter Rss