ANNO 9 n° 232
Arriva il grande caldo nella Tuscia
Domenica Viterbo verrà monitorata dal Ministero per le ondate di calore
07/06/2019 - 17:13

VITERBO - Primo vero weekend all'insegna del caldo intenso in tutta la provincia di Viterbo. La Tuscia finisce così tra le città monitorate dal Ministero della Salute per l'allarme sulle ondate di calore.

Secondo l'ultimo bollettino meteo diramato infatti, per la prima volta quest'anno in due città italiane - Perugia e Rieti - scatterà domenica il bollino arancione, ovvero ''condizioni con potenziali effetti negativi sulla salute della popolazione, in particolare dei sottogruppi più a rischio''. In altre nove città tra cui Viterbo invece, sarà bollino giallo da pre allerta. Tra queste troviamo Bari, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli, Palermo e infine Roma.

Per tutta la giornata di domenica quindi, l'afa sarà complessivamente sopportabile, ma si percepirà un deciso innalzamento delle temperature, reali e percepite, che saranno un po' ovunque sopra la soglia dei 30 gradi.

La colonnina di mercurio raggiungerà quota 34 a Roma, 33 a Catania, Firenze, Frosinone, Latina e Palermo, quota 32 a Messina, Napoli, Perugia, Reggio Calabria, Rieti e Viterbo. Saranno mediamente piu' alte di un paio di gradi le temperature percepite, con picchi di 35 a Firenze e Latina, 34 a Frosinone, Napoli, Roma e Viterbo, 33 a Catania, Palermo, Perugia e Rieti. E per la prossima settimana è previsto addirittura un ulteriore aumento delle temperature: dopo un maggio freddo, anomalo e piovoso, ora l'estate sembra aver anticipato già i tempi.







Facebook Twitter Rss