ANNO 9 n° 350
Altra mazzata Torres
penalizzata di 4 punti
I sardi, sconfitti ieri dalla Viterbese, scivolano a -10 dalla vetta
01/02/2016 - 15:52

ROMA – Quattro punti di penalizzazione da scontare subito per la Torres, assolto il Grosseto, che all’epoca dei fatti era la società di Piero Camilli. Queste le sentenze, uscite nel primo pomeriggio di oggi, lunedì, del Tribunale federale in merito all’inchiesta – una delle tante – sul calcioscommesse, quella denominata Dirty Soccer. Ai sardi, che appena ieri sono stati sconfitti per 2-0 dalla Viterbese, è stata comminata anche una multa di 10mila euro.

La classifica del girone G della serie D, a questo punto, viene riscritta, almeno nella sua parte alta, con la Torres che scende da 40 a 36 punti (uno in meno di Albalonga e Nuorese) e a ben dieci lunghezze di distacco proprio dal duo di testa, Rieti e Viterbesi. I sassaresi guidati da Marco Sanna, a questo punto, sono sostanzialmente fuori da ogni discorso per la vittoria finale del torneo.





Facebook Twitter Rss