ANNO 9 n° 260
Lettera 22
''Attenti al cane''
di Pina Palozzi
23/08/2019 - 07:02

a cura di Giuseppina Palozzi, psicologa e psicoterapeuta

La foto perfetta ferma un momento.

Lo rende eterno e continuamente rivivibile.

Così le storie che incrociamo si tessono di continui intrecci tra chi è davanti e chi è dietro alla lente.

Il momento resta li,salvato sul rullino o pubblicato sui social.

Mai più cancellabile,dicono.

Ma che succede quando quel momento ferma uno scatto perfetto unico? Cosa c’è dopo?

Mi vengono in mente le strade polverose di Pompei.

Fermate li,inesorabilmente,con tutta la vita che le calpesta e se ne va via ogni giorno.

Quel “Canem” ritratto in un mosaico a terra,quasi come se l’attenzione la si dovesse fare per non calpestarlo .

Un pastore tedesco a due dimensioni che intimorisce decisamente meno di quello in pelo carne e ossa.

Ma bisogna quindi stare attenti a ciò che facciamo noi al cane o a ciò che ci può fare lui? È una minaccia o un ammonimento?

Penso a cosa sono le vacanze nell’immaginario di tutti: finestre di tempo in cui si sperimenta l’immortalità ,la sensazione in cui nulla può succedere e al tempo stesso esistere.

…’chè non ti aspetti mica che uno si dimetti a metà Agosto!

E invece si perché pure quelle alte montagne apparentemente innocue e rigogliose possono invece in un attimo coprire il sole.

Ma badate bene,non sia questo motivo di rassegnazione bensì di forte attaccamento alla vita.

Non il per sempre,ma l’ogni giorno.

…’chè non esiste una zona rossa che protegga dai rischi della fine,ma se la guardi a cuore scalzo quella zona blu che “luccica e dove tira forte il vento”, magari la senti dentro la voglia che ci sia anche il giorno dopo.

E forse il non arrendersi ricostruirsi ogni volta ti permette di scegliere tu” senz quali pensier” stare.

Mi piace pensare che le salite ,le attese interminabili a credere che qualcosa non esista, in realtà siano solo corridoi di opportunità verso qualcosa di limpido e dannatamente bello.

A cui dedicare attenzione.






Facebook Twitter Rss