ANNO 9 n° 262
Scomparso l'ex ministro e tributarista Augusto Fantozzi
Il cordoglio dell'amministrazione di Soriano nel Cimino

SORIANO NEL CIMINO - L’Amministrazione e la cittadinanza si stringono in immaginario abbraccio alla famiglia di Augusto Fantozzi deceduto a Roma ieri sera.

Originario di Soriano nel Cimino è stato tributarista, docente universitario, Rettore, Ministro, commissario di Alitalia, presidente della SISAL ed ha ricoperto tantissimi altri incarichi nazionali ed internazionali.

A noi piace ricordarlo per come era conosciuto in Paese, dove ritornava ogni volta che poteva. Amava questi luoghi e non li ha mai dimenticati.

Il Professore era signorile, distinto, riservato, disponibile, sorridente. Era facile incontrarlo durante le passeggiate che amava fare lungo il belvedere concedendosi ad amici e paesani.

In silenzio e senza clamore si adoperò per far riaprire al pubblico il Castello Orsini e durante i periodi di razionalizzazione della spesa pubblica fece si che a Soriano rimanesse funzionante la stazione dei Carabinieri e la Presidenza dell’attuale Istituto Onnicomprensivo.

Molti lo ricordano quando convinse il presidente Sensi a far giocare una partita alla Roma a Soriano nel Cimino ma pochi sanno che l’incasso di quella partita permise alla società sportiva sorianese di allora ed alle squadre giovanile di onorare molti i9mpeegni ed iscriversi al campionato dell’anno successivo.

Nei ricordi dei paesani piccole e grandi cose che nel Nostro Paese rimarranno indelebili.

Caro Professore ti immagino sorridente, in camicia celeste e maglione sulle spalle che passeggiando vai incontro alla Tua adorata moglie.

Alle figlie va l’abbraccio di tutta la comunità sorianese.

Fabio Menicacci




Facebook Twitter Rss