ANNO 9 n° 201
Potature: interventi a Pratogiardino
Dal 21 al 25 marzo divieti in via Monte San Valentino

VITERBO - Al via la potatura delle alberature in città e nelle frazioni. A comunicarlo sono il sindaco Giovanni Maria Arena e l'assessore al verde pubblico Enrico Maria Contardo.

''Le potature sono iniziate ieri – ha spiegato Contardo, soffermandosi su tempistiche, costi e modalità -. Al momento, a essere interessate sono le alberature di Pratogiardino, per le quali sono stati stanziati 70mila euro. Ci vorranno circa venti giorni di lavoro. Un intervento piuttosto massiccio, considerata anche la mancata manutenzione negli ultimi cinque anni. Sempre ieri, si è proceduto all'abbattimento urgente di un albero a Grotte Santo Stefano. Stanno inoltre partendo una serie di potature straordinarie per un appalto di oltre 100 mila euro. Si comincerà dai viali principali della città. Tra questi rientrano via Santa Maria in Gradi, la zona della Grotticella, viale Raniero Capocci, piazza Crispi, via Lorenzo da Viterbo e zona Cappuccini. I lavori per le potature proseguiranno in altre zone finchè sarà possibile – ha concluso l'assessore Contardo -. Dopodichè l'intervento sarà sospeso per poi essere ripreso il prossimo novembre''. '

''Erano anni che i viterbesi aspettavano questo lavoro – ha sottolineato il sindaco Arena -. Un notevole intervento di quasi 180mila euro che riguarda la potatura degli alberi, ma al tempo stesso garantisce anche la messa in sicurezza del nostro patrimonio arboreo. I lavori interesseranno diversi quartieri e numerose alberature. A Pratogiardino se ne contano oltre duecentocinquanta''.

Per consentire tali lavori e quindi salvaguardare la pubblica e privata incolumità, si rendono necessari provvedimenti riguardanti sosta e traffico veicolare. Nello specifico, per effettuare le potature in via Monte San Valentino, dalle ore 7 del 21 marzo alle ore 20 del 25 marzo, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione 0-24, ambo i lati, e il divieto di transito.




Facebook Twitter Rss