ANNO 9 n° 325
A fuoco tre ettari di canneto
Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i carabinieri e la forestale

CANINO - Hanno lavorato fino a notte fonda, i vigili del fuoco del distaccamento di Gradoli, per domare le fiamme che hanno bruciato tre ettari di canneto a Canino. L'incendio è esploso nel pomeriggio ma si è protratto a lungo nonostante l'utilizzo dell'autopompa serbatoio e di una campagnola. Intervenuti sul posto anche i carabinieri del comune stesso e la forestale di Valentano.




Facebook Twitter Rss