ANNO 9 n° 234
WiPlanet sempre in testa
Nonostante il pareggio a Latina play off sempre più vicini per la doppia sconfitta dell’Alghero
16/07/2019 - 09:14

MONTEFIASCONE - Il Latina si è confermata squadra difficile da battere, ed ilWiPlanet Montefiascone è tornato dalla trasferta in terra pontina con una vittoria nella prima partita (3 a 2) ed una sconfitta nella seconda (5 a 3).

Va subito detto che, grazie alla imprevista doppia sconfitta casalinga subita dall’Alghero ad opera del Salerno (in grande crescita, domenica prossima a Montefiascone), le possibilità dei play-off per la squadra falisca si sono rafforzate (basterebbe vincere anche una sola delle 5 partite rimaste), visti anche i zero punti segnati dai sardi in entrambe le partite, segnale di qualche cedimento psicologico dopo le sconfitte subite dal WiPlanet.

Le due partite a Latina sono state equilibrate, ed alla fine i risultati sono giusti; anzi, i giallo-verdi si sono aggiudicati il primo incontro battendo meno (9 valide contro 10) e facendo più errori (3 contro zero).

È stato proprio l’attacco il punto debole del WiPlanet, che in una giornata storta ha battuto complessivamente solo 14 valide, contro le 18 del Latina, che ha anche giocato meglio in difesa (2 errori contro 4, con 4 doppi giochi difensivi).

Alla giornata no dei battitori ha contribuito anche l’infortunio di Ceppari, che si è aggiunto a quello di Passarelli, mentre con piacere registriamo i rientri in campo di Cappannella e Favilla, che per diversi motivi non erano riusciti finora ad essere presenti. Sarà molto importante il loro recupero in piena forma, insieme agli infortunati, in ottica play-off.

Nelle altre partite solo doppiette, con i Lancers che non hanno problemi con i Red Jack, sempre più destinati ai play-out, mentre il Cali, con la netta doppia vittoria nello scontro diretto, ha raggiunto il Livorno in classifica, a ridosso di Salerno e Latina. Non è facile fare una previsione sulla squadra che farà compagnia ai Red Jack, e siamo certi che più del valore tecnico conterà lo stato di forma fisica e psicologica nel finale di campionato.

Nel corso della settimana la Federazione dovrebbe fissare le date dei recuperi, in particolare quelli dei Lancers, che dovranno ospitare per il doppio incontro sia il Livorno che il Salerno, per poi recarsi a Latina per una singola partita.

Il WiPlanet avrà invece solo il recupero con il CALI, che la società si augura sia previsto subito prima dei play-off, per poter iniziare la post-season con il piede giusto.

 






Facebook Twitter Rss