ANNO 9 n° 339
Viterbese: è il giorno del derby
I gialloblù non abbassano la guardia. Contro gli amaranto-celesti concentrazione al top
23/10/2019 - 06:45

VITERBO – E’ la giornata di derby. Il trentunesimo tra Viterbese e Rieti. Le due squadre si affronteranno questa sera alle 20:45 al Manlio Scipigno. I gialloblù di mister Lopez, reduci da due vittorie consecutive con il Bisceglie e il Rende e un sesto posto in classifica, almeno sulla carta partono favoriti. Ma guai a sottovalutare il derby: al di là della classifica, i precedenti sorridono ai reatini che contano 11 vittorie contro 13 pareggi e 6 vittorie della Viterbese.

Lo stesso  presidente Lopez ha osservato che il Rieti è una buona squadra come ha dimostrato la vittoria in casa della Sicula Leonzio. Del Rieti come di una squadra temibile ha parlato anche mister Lopez. Nella conferenza stampa di ieri ha detto che il Rieti ha difficoltà ma che le difficoltà aggregano. E se dall’infermeria potrebbero arrivare buone notizie con il recupero Volpi e Besea, Lopez ha detto che  ''un po’ di turnover ci sarà  ma nemmeno più di tanto. Dobbiamo dare la sensazione di andare a giocarcela con forza. Andrà in campo la formazione migliore. Voglio una squadra più cinica rispetto a domenica: sotto questo aspetto abbiamo tanto da migliorare ma questo è un bene. Veniamo da un momento buono e cercheremo di mettere il nostro avversario in difficoltà''.





Facebook Twitter Rss