ANNO 9 n° 265
Viterbese multata per offese e minacce all'arbitro
23/10/2013 - 16:58

VITERBO - Prima multa stagionale per la Viterbese Castrense. Alla società gialloblu è stata comminata un'ammenda di 150 euro perchè come si legge sul comunicato ufficiale: ''propri sostenitori in campo avverso rivolgevano espressioni offensive e minacciose alla terna arbitrale''. Stessa multa è stata comminata al Ladispoli. Tra i giocatori non ci sono squalifiche.

LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

A CARICO DI SOCIETA'

150 EURO alla Viterbese

150 EURO al Ladispoli

A CARICO DI DIRIGENTI

Inibizione fino al 1 novembre per Gioacchini Stefano (Fregene)

A CARICO DI CALCIATORI

1 GIORNATA: Chiaranda (Caninese); Panella (Montecelio); Gravina (Ladispoli)





Facebook Twitter Rss