ANNO 9 n° 259
Viterbese, un pari per congedarsi dal campionato
11/05/2014 - 13:25

di Domenico Savino

VILLANOVA - VITERBESE CASTRENSE 2-2

VILLANOVA (4-4-2) Trinchera; Reati, Passiatore, Santori, Togna; Neroni, Petrella, Persia, Marini L.; Meloni, Marini V. A DISPOSIZIONE Bambino, Mattei, Ianni, Palmieri, Giampaolo, Zuccari, Mezzana ALLENATORE Di Loreto

VITERBESE CASTRENSE (4-4-2) Boccolini; Rausa (dal 43' p.t. Kacka), Federici, Cirina, Fe; Faenzi (dal 37' s.t. Ghezzi), Giannone, Marinelli, Gubinelli; Vegnaduzzo, Polani A DISPOSIZIONE Coretti, Fapperdue, Giulietti, Raboni, Cerone ALLENATORE Gregori

ARBITRO Crescenzio di Aprilia (Ferrari e Schemeil)

RETI nel p.t. al 7' Meloni (VILL), al 17' V. Marini (VILL), al 29 Vegnaduzzo (VIT); nel s.t. al 24' Marinelli (VIT)

NOTE giornat soleggiata, si è giocato su un terreno in erba sintetica, spettaori 400 circa con discreta rappresentanza ospite

VITERBO - La Viterbese chiude con un pareggio a Villanova il campionato di Eccellenza. Finisce 2-2 l'ultima partita a Villanova: una giornata che viene consegnata agli annali perchè non c'erano problemi di classifica per entrambe le formazioni. Il Villanova si è portato in vantaggio per due reti (Meloni e Marini), poi ha subito la reazione della Viterbese che con Vegnaduzzo e Marinelli ha recuperato lo svantaggio.

Classica gara di fine stagione. Non c'è ansia da risultato, non c'è la necessità di forzare i ritmi. Villanova e Viterbese hanno già compiuto i loro passi in campionato. Devono onorare il torneo in occasione dell'ultima giornata. Le squadra si schierano a specchio: 4-4-2 sia per Di Loreto che per Gregori. C'è la possibilità di vedere qualche giovane soprattutto da parte dei tiburtini come Reati, Togna e Neroni. Nella Viterbese gioca la squadra che fornisce le migliori garanzie: ci sono Vegnaduzzo e Polani in attacco, Gubinelli che svolazza a sinistra in mediana, Federici e Cirina si riprendono il posto nella cuore della retroguardia.

Sono i gol che segnano la gara: al primo affondo il Villanova trova il vantaggio. L'azione è di Lorenzo Marini che supera con discreta facilità Rausa, serve Meloni che impallina Boccolini (7'). La Viterbese è attendista, ci prova con Polani ma la sua conclusione è debole. E i tiburtini ne approfittano per raddoppiare con un bel tiro a giro di Vittorio Marini (17'). Poi arriva l'episodio che consente ai gialloblu di accorciare le distanze: una trattenuta su Gubinelli scaturisce un rigore che Vegnaduzzo trasforma (28').

Nella ripresa cambia poco. I ritmi sono sempre bassi: prima Gubinelli tenta la conclusione, ma la Viterbese si fa più intraprendente e con Marinelli che raccoglie un cross di Fe trova il pareggio. la Viterbese chiude in dieci: rosso a Gubinelli per un fallo di reazione.

Trentaquattresima giornata 11/05/2014

Città di Monterotondo - Real Monterosi       
0-0
Caninese - Monterotondo Calcio 0-3
Cerveteri - Montefiascone 0-1
Civitavecchia - Ladispoli 3-2
Empolitana Giovenzano - Grifone Monteverde    
2-2
Futbolclub - Fonte Nuova 0-2
Nuova Sorianese - Montecelio 2-1
Rieti - Fregene 3-1
Villanova - Viterbese Castrense 2-2

Classifica dopo la 34° giornata

Viterbese                         80
Rieti 71
Nuova Sorianese 61
Villanova 54
Ladispoli 53
Grifone Monteverde 50
Futbolclub 45
Civitavecchia 45
Fregene 44
Montecelio 43
Fonte Nuova 43
Montefiascone 42
Monterosi 40
Empolitana 33
Monterotondo Calcio 33
Città di Monterotondo 32
Cerveteri 31
Caninese 28

Civitavecchia penalizzato di cinque punti

I VERDETTI DEL CAMPIONATO

VITERBESE PROMOSSA IN SERIE D

RIETI AI PLAY OFF

MONTEROSI, MONTEROTONDO CALCIO, EMPOLITANA GIOVENZANO, CITTA' DI MONTEROTONDO AI PLAY OUT

CANINESE E CERVETERI RETROCESSE IN PROMOZIONE





Facebook Twitter Rss