ANNO 7 n° 207
Viterbese, tra freddo
e influenza aspettando
Luigi Falcone
Il giocatore in arrivo dalla Reggiana
10/01/2017 - 07:20

di Stefano Renzo

VITERBO – Il freddo e l’influenza consigliano la Viterbese di variare il programma della ripresa della preparazione. Mentre dal mercato giungono notizie, sempre ufficiose, dell’imminente arrivo di quello che sarebbe il primo rinforzo: Luigi Falcone, in prestito dalla Reggiana.

Alla ripresa della preparazione, ieri, mancava il tecnico Dino Pagliari allettato dall’influenza (ma già oggi potrebbe essere al suo posto) e la prima seduta dell’anno nuovo è stata condotta dal resto dello staff tecnico con la squadra che ha lavorato sodo, prima in palestra e quindi sul campo. Delle due previste dal programma, si è passati ad una seduta unica il cui inizio è stato spostato alle 11,30, quando il fondo del terreno di gioco non era più ghiacciato come nella prima mattinata.

Lo stesso programma, salve variazioni dell’ultima ora sempre possibili, è previsto per oggi, mentre domani si dovrebbe passare alla doppia seduta quotidiana, ma non è ancora detto, si programmerà giorno dopo giorno. Confermata, ma manca ancora l’ufficialità, anche l’amichevole di fine settimana, prevista per il primo pomeriggio di sabato: l’avversario dovrebbe essere una squadra di serie B, precisamente il Benevento che dallo scorso week end è in ritiro per una settimana a Roma, e la gara si dovrebbe giocare all’Enrico Rocchi.

Gialloblu tutti presenti, ieri, alla ripresa della preparazione. Mancavano i soli infortunati Sforzini e Paolelli, naturalmente non c’erano Mallus e Ansini che la scorsa settimana hanno rescisso il contratto e sono approdati rispettivamente a L’Aquila e alla Massese, in serie D. C’erano tutti gli altri, anche coloro che vengono dati sicuramente in uscita, che hanno la valigia pronta ed aspettano la nuova destinazione. Presente e regolarmente in campo, anche Abou Diop che ''radio mercato'' già la scorsa settimana ha dato come sicuro rinforzo del Pordenone, mentre Invernizzi e Mazzolli si sono allenati a parte, prima dei loro compagni, e questo è stato interpretato come un segnale su chi saranno i prossimi partenti.

Degli arrivi ufficialmente nessuno parla in via della Palazzina. Dove il massimo che puoi sentirti dire è che il mercato chiude il 31 gennaio e non c’è quindi nessuna fretta per concludere le trattative che debbono essere concluse. Non resta quindi che aspettare, mister Pagliari dovrà preparare la trasferta sul campo della Racing Roma con i giocatori di cui dispone, mentre il tifoso dovrà continuare ad accontentarsi delle voci di mercato, più meno fondate, che quotidianamente arrivano. Come quella di ieri, ad esempio, riportata da Tuttomercatoweb, secondo la quale Reggiana e Viterbese avrebbero trovato l’accordo per il prestito fino a giugno dell’esterno offensivo, classe 1992, Luigi Falcone che già oggi potrebbe lasciare l’Emilia per raggiungere i suoi nuovi compagni nell’Alto Lazio.


loading...




Facebook Twitter Rss