ANNO 9 n° 259
Viterbese, Solimina si è dimesso
L'ormai ex tecnico lo ha comunicato a Camilli: ''Abbiamo due o tre nomi''
16/02/2014 - 16:07

VITERBO - Solimina si è dimesso. L'ormai ex tecnico della Viterbese lo ha comunicato al presidente Vincenzo Camilli. E' l'epilogo della pesantissima sconfitta della Viterbese sul campo del Grifone Monteverde. Cinque sberle che hanno fatto malissimo: Piero Camilli già nell'immediato post gara ha praticamente messo in discussione la guida tecnica. C'è stato un incontro con il direttore generale Angelo Palmas e il preparatore atletico Cristiano Giovannini. Prima dell'esonero ufficiale sono arrivate le dimissioni: ''Stiamo valutando entro domani ci sarà il nuovo allenatore - ha detto Vincenzo Camilli molto amareggiato - non giochiamo bene, siamo lenti, abbiamo fatto investimenti importanti, mandiamo la squadra in ritiro prima delle partite. Gli altri ci mettono in difficoltà con un minimo di organizzazione. Basta che mettono gli esterni larghi e ripartono in contropiede. ma noni non molleremo mai, speriamo che quello di oggi sia solo un incidente di percorso''.

Per adesso non ci sono nomi, la famiglia Camilli si è presa 24 ore per decidere. In tribuna a Villa dei Massimi c'era Pino Petrelli, ma non sarebbe l'unico nome contattato.





Facebook Twitter Rss