ANNO 8 n° 352
Viterbese, serve un'ultima vittoria
Obiettivo il quarto posto: si eviterebbe un turno dei play off e la possibile Giana
01/05/2018 - 07:01

VITERBO - Manca una partita alla fine del campionato. La vittoria contro l'Olbia ha parzialmente risollevato la situazione della Viterbese che, sabato, avrà un'altra partita molto difficile con il Pontedera che si giocherà ugualmente il tutto per tutto per aggiudicarsi un posto nei play off. Gli uomini di Stefano Sottili hanno reagito dopo la fortissima delusione in finale di coppa Italia al Moccagatta di Alessandria. E, con sabato, si è portata in quinta posizione, dal settimo posto della scorsa settimana. Rimane quinta perchè il regolamento premia Monza e Carrarese. In caso di parità di punteggio, infatti, si fa fede alla classifica avulsa.

L'importanza del quarto posto è legata al fatto che consentirebbe di evitare il primo turno di play off e cominciare a giocare dal 15 maggio. Al momento, con questa posizione, la prima partita sarebbe in programma l'11 contro la bestia nera Giana Erminio. Scontro da evitare. La ridotta lunghezza della classifica, Livorno promosso a parte, ha lasciato il campionato aperto fino al'ultima giornata per quanto riguarda gli spareggi: dalla quarta all'undicesima posizione. Per sperare in un cammino migliore la soluzione è una: la vittoria con il Pontedera.





Facebook Twitter Rss