ANNO 7 n° 325
Viterbese, oggi il calendario della stagione
Il programma della Lega Pro verrà reso noto dalle 18 su Sportitalia
11/08/2016 - 02:00

di Stefano Renzo

VITERBO – Doppia razione di allenamento ieri per la Viterbese. Come da programma. Seduta prettamente atletica al mattino presso lo stadio Enrico Rocchi, tecnica e tattica nel pomeriggio sugli impianti sportivi della Scuola Sottufficiali.

 Anziché al chiuso, il preparatore atletico Mario Fei ha scelto di lavorare all’aperto. Così, di buonora, ha praticamente allestito una palestra ai bordi del campo di via della Palazzina; una dozzina di esercizi sui quali hanno lavorato, a turno ed a lungo tutti i gialloblu. Ad esclusione di Bernardo, Cenciarelli e Marano i quali, ancora alle prese con qualche problemino muscolare, si sono allenati a parte (praticamente solo corsa), seguiti da vicino dal tecnico in seconda Renzo Tasso, ed eccetto i tre portieri Iannarilli, Pini e Micheli dei quali si è preso cura Paolo Gobattoni.

 Nel pomeriggio, come detto, trasferimento alla Scuola Sottufficiali per una abbondante razione di tecnica con Giovanni Cornacchini che ha provato e riprovato diverse soluzioni e situazioni, sia in difesa che in attacco, compresi calci da fermo, seguendo con particolare attenzione ogni mossa dei suoi ragazzi.

 La gara sul campo di San Benedetto del Tronto (sabato, alle ore 17, arbitra Carella di Bari) si avvicina a grandi passi ed il tecnico gialloblu non nasconde di tenere molto a questo esordio stagionale (peraltro a pochi chilometri dalla sua Fano) e non lascia nulla di intentato per individuare quelle che possono essere le scelte migliori, degli uomini ed anche dell’assetto, per non sfigurare, ed anche per cercare di fare risultato, su un campo difficile come il Riviera delle Palme.

 Il tecnico della Viterbese ha ancora due allenamenti a disposizione prima di prendere le sue decisioni. La seduta di oggi pomeriggio, ancora ala Scuola Sottufficiali, e quella cosiddetta di rifinitura di domani mattina allo stadio Rocchi. Al termine della quale Cornacchini comunicherà la lista dei convocati che, nel primo pomeriggio, partiranno alla volta delle Marche per raggiungere la cittadina a pochi chilometri di San Benedetto, nell’entroterra, dove è stata fissata la sede del ritiro prepartita.

 Anche se in forma ufficiosa, da via della Palazzina rimbalza la indiscrezione che potrebbe essere martedì’, subito dopo Ferragosto, il giorno in cui verrà lanciata la campagna abbonamenti della Viterbese per la stagione 2016/2017. Vale la pena ricordare che per sottoscrivere l’abbonamento è necessario essere in possesso della tessera del tifoso che deve essere richiesta presso la Segreteria della Viterbese che, come da comunicato del 27 luglio, per questo è aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 e 30 alle 18 e 30.

Quello di oggi è invece il giorno dei calendari delle partite del campionato di Lega Pro. Calendari che verranno resi noti, anche in televisione - su SportItalia, canale 135 digitale terrestre - a partire dalle ore 18.






Facebook Twitter Rss