ANNO 8 n° 23
Viterbese, oggi esordio in Coppa Italia
I gialloblu affronteranno per due volte in tre giorni i sardi dell' Arzachena
30/08/2017 - 12:55

VITERBO - Dopo aver brillantemente superato i toscani del Prato nella prima gara di campionato, la squadra di Bertotto va caccia della seconda vittoria ufficiale in stagione.

L'avversario, la neo promossa Arzachena, è però una compagine tutt'altro che semplice da affrontare. Inseriti insieme ad altre due squadre nel girone F, i sardi hanno perso all'esordio il derby con l'Olbia, trasformando quindi la gara con la Viterbese in una sorta di finale da dover assolutamente vincere per sperare ancora di superare il turno.

I gialloblu, dopo aver rinunciato alla partecipazione in Tim Cup, si ritroveranno così ad esordire in Coppa Italia di serie C. Ieri, in conferenza stampa, mister Bertotto ha ribadito che la Coppa Italia è uno degli obiettivi della società: ''Io non ho mai snobbato la competizione - ha affermato l'allenatore - neanche nelle categorie inferiori. Dobbiamo aumentare il ritmo partita: la condizione generale c'è, ma bisogna acquisire minutaggio''. Nonostante questo però, il tecnico apporterà dei cambi all'undici titolare visto contro il Prato domenica scorsa. Per la trasferta in Sardegna verranno convocati tutti tranne l'infortunato Gallo e i due possibili uomini mercato Sforzini e Sorbo.

Questo l'elenco dei giocatori convocati da  Bertotto per la gara contro l'Arzachena: Andrade Siqueira Jefferson, Baldassin, Bismarck, Celiento, Cenciarelli, Iannarilli, Mbaye, Mendez, Micheli, Musacci, Pacciardi, Pandolfi, Peverelli, Razzitti, Pini, Sané, Sini, Tortori, Vandeputte, Varutti, Zenuni.






Facebook Twitter Rss